Calciomercato

Juventus, si continua ad aspettare Rabiot. Ma Giuntoli si porta avanti: c’è l’intesa con Thuram

I bianconeri, in attesa della decisione definitiva di Rabiot, si portano avanti sul fronte Thuram

Fonte foto: Profilo Instagram Thuram

Continua a tener banco la questione rinnovo tra Adrien Rabiot e la Juventus. Il centrocampista e la mamma-agente Veronique cercheranno proprio in questi giorni una quadra, facendo il punto della situazione sul contratto che lega il giocatore alla Vecchia Signora, in scadenza fra 4 giorni esatti , in data 30 giugno 2024.

Come riportato da TuttoSport, la Juventus ha già mosso i suoi passi verso il transalpino, offrendo 7,5 milioni di euro annui per un contratto biennale (con opzione di rinnovo triennale). Rabiot ha deciso di attendere la fine degli Europei per poi decidere in merito al suo futuro, ma la Vecchia Signora non sembra disposta ad attendere il suo vice-capitano fino alla fine della competizione.

Per questo, nell’attesa dell’ex PSG, il ds bianconero Crisitano Giuntoli ha intensificato i contatti con il Nizza per Khephren Thuram, raggiungendo una bozza d’intesa con il giocatore. Pare, inoltre, che lo stesso giocatore abbia comunicato al club di appartenenza e al suo entourage la volontà di sposare la causa bianconera.

La società nizzarda ha abbassato la cifra richiesta per il cartellino da 40 a 25 milioni di euro più bonus, visto il contratto del giocatore, in scadenza tra 12 mesi. La Juventus conta di chiudere per una cifra vicina ai 15 milioni di euro più bonus, inserendo nell’affare una contropartita tecnica: si pensa a Kean, Milik o Nonge.

LEGGI ANCHE, Euro 2024, il riscatto di Ilicic: “Fa piacere che la mia storia sia stata d’ispirazione in tutto il mondo”