News

Svizzera, Yakin lancia la sfida: “Noi preoccupati dell’Italia? Penso sia il contrario”

Il ct elvetico infiamma lancia la provocazione, infiammando subito la sfida contro l’Italia

Fonte Foto: UEFA.com

Murat Yakin, c.t. della Svizzera, ha rilasciato delle dichiarazioni all’emittente Srf in vista della sfida degli ottavi di finale di Euro 2024 tra la nazionale elvetica e gli azzurri di Luciano Spalletti, mostrandosi molto confidente sulla possibilità di passare il turno.

Le parole del tecnico classe ’74: “Ce la giochiamo. Non possiamo dire che siamo favoriti, perché affrontiamo l’Italia, ma il pareggio contro la Germania ci ha dato grande fiducia e non ci possiamo nascondere. Abbiamo seguito attentamente la partita dell’Italia analizzandone tattica e strategia, in questi giorni approfondiremo. Sinceramente non vediamo l’ora. Sono imprevedibili, ma siamo preparati“.

Abbiamo qualità a sufficienza per sopravvivere ad una partita come questa. In realtà non vogliamo preoccuparci più di tanto della squadra di Spalletti, anzi penso sia vero il contrario perché le cose per noi stanno funzionando bene“.  

LEGGI ANCHE, Italia, Capello sugli attaccanti azzurri: “Retegui corre e lotta, Scamacca gioca con la squadra. Prediligo uno come lui”