News

Taremi non vede l’ora di cominciare in nerazzurro, sarà presente il 13 luglio

L’attante iraniano parla del suo imminente approdo in nerazzurro.

fonte: profilo instagram

Insieme a Piotr Zielinski, è stato il primo colpo di mercato della nuova stagione per l’Inter dopo un corteggiamento che dura dallo scorso anno. L’attaccante iraniano Mehdi Taremi era stato messo nel mirino dai nerazzurri già dallo scorso calciomercato, Marotta e Ausilio hanno rinviato di un anno l’affare permettendo così ai nerazzurri di prelevarlo a parametro zero dal Porto alla scadenza del contratto. Altro colpo dal mercato degli svincolati, l’attaccante 31enne completerà l’attacco con Lautaro Martinez e Marcus Thuram.

Secondo quanto riferito dall’edizione odierna del Corriere dello Sport, l’ex centravanti del Porto non vede l’ora di cominciare la sua nuova avventura in Italia e sarà a disposizione di Simone Inzaghi per il raduno del 13 luglio quando sicuramente mancheranno i compagni impegnati all’Europeo ed in Copa America.

Fonte: TMW

Leggi anche: https://goalist.it/2024/06/25/inter-tutto-risolto-per-martinez-niente-oristanio-al-genoa-13-milioni-piu-2-di-bonus/