Altre News

Spalletti: “Ci vuole continuità e sacrificio, in diversi poco continui. Loro avevano un altro passo”

Fonte foto: figc.it

Le parole di Luciano Spalletti, commissario tecnico dell’Italia, ai microfoni della RAI dopo l’eliminazione dagli Europei per mano della Svizzera. “Quel gol all’inizio del secondo tempo ci ha tagliato le gambe, siamo stati poco incisivi. Quello che ha fatto la differenza è il ritmo, avevamo un ritmo troppo inferiore a loro nel primo tempo. Anche nelle individualità c’era un passo differente”.

“Il ritmo e la freschezza fa sempre la differenza, ho cambiato i giocatori facendoli recuperare e magari in questo momento qui non siamo in grado di fare più di questo. Mondiale? Un discorso che si farà dopo, ci vuole più gamba e più ritmo. Ci vuole continuità e sacrificio, in diversi siamo stati poco continui. Probabilmente non ci siamo arrivati in condizioni eccezionali”.

Fonte: Tuttomercatoweb.