Calciomercato

Morata verso l’Al-Qadsiah. Sfuma l’ipotesi del ritorno in Serie A

Niente Italia per l’attaccante dei Colchoneros. Nel suo futuro ci sarà (molto probabilmente) la Saudi Pro League

Fonte foto: Profilo Instagram Morata

Come riporta il quotidiano iberico Relevo, l’attaccante dell’Atletico Madrid, Alvaro Morata, vecchia conoscenza della Serie A in maglia Juve, sarebbe sempre più vicino al trasferimento in Arabia Saudita.

Il classe 1992 è pronto a diventare un nuovo giocatore dell’Al-Qadsiah, club allenato dallo spagnolo Michel, in cui si ricongiungerà con Nacho, ex compagno ai tempi del Real Madrid, fresco di trasferimento in Medio Oriente. L’operazione prevede un costo complessivo pari a 50 milioni di euro: 15 milioni di clausola da pagare all’Atleti e la restante parte per il maxi-stipendio del giocatore.

Nonostante nelle ultime settimane si fossero fatte sempre più insistenti le voci legate ad un possibile ritorno di Morata in Italia, in particolare alla possibilità di una Juventus tris, la carriera del madrileno proseguirà, quasi certamente, nell’esosa Saudi Pro League.

LEGGI ANCHE, Cassano duro: “L’avevo detto a Spalletti, l’Italia è scarsa, senza palle, facciamo ca**re. La cosa più schifosa…”