News

Rigore non dato alla Germania, Compagnoni massacra Taylor: “Fallo di mano clamoroso, errore che entra nella storia”

Anthony Taylor rischia di diventare il protagonista che nessuno avrebbe voluto nella sfida tra Spagna e Germania terminata 2-1 per gli iberici dopo i tempi supplementari nel primo quarto di finale di Euro 2024

Anthony Taylor rischia di diventare il protagonista che nessuno avrebbe voluto nella sfida tra Spagna e Germania terminata 2-1 per gli iberici dopo i tempi supplementari nel primo quarto di finale di Euro 2024. Prima della rete decisiva di Merino, arrivata al 119′, i tedeschi hanno reclamato un calcio di rigore, apparentemente nettissimo, per un fallo di mano di Cucurella che ha respinto un tiro di Musiala destinato in porta. Una decisione incomprensibile, con l’unico dubbio rappresentato da un possibile fuorigioco precedente di Fullkrug, che potrebbe essere stato rilevato dal VAR, che non è intervenuto per richiamare l’arbitro inglese.

Maurizio Compagnoni, giornalista presente negli studi di Sky Sport, ha attaccato duramente Taylor per commentare l’episodio: “Il fallo di mano è talmente clamoroso che sarebbe da mandare a casa il VAR, così come Taylor che ne combina una più di Bertoldo. Dobbiamo capire solo se c’è il fuorigioco di Fullkrug a inizio azione o il fallo di mano dello stesso centravanti. Già il rigore non dato alla Roma un anno fa in finale di Europa League fu clamoroso, ma qui è ancora più grave l’errore dell’arbitro inglese.

Taylor fa una figuraccia, non puoi non vederlo in presa diretta. Evidentemente ha un deficit di concentrazione, inammissibile per un arbitro. Ma non può non vedere il braccio così largo dalla posizione in cui si trovava. Se non c’è irregolarità di Fullkrug siamo ai livelli dello scandalo di Ovrebo in Bayern Monaco-Fiorentina del 2010, con il gol di Klose in fuorigioco clamoroso. Un errore che entrerebbe nella storia del calcio europeo e mondiale”.

Fonte: TMW