Calciomercato

Pioli all’Al Ittihad, Benzema non è convinto: i dubbi del francese bloccano la trattativa

Se Pioli dovesse restare in Italia, rimarrebbe a libro paga dei rossoneri fino al 30 giugno 2025.

Pioli
Photo LiveMedia/Lisa Guglielmi Empoli, Italy, October 01, 2022, italian soccer Serie A match Empoli FC vs AC Milan Image shows: Stefano Pioli (Head Coach of AC Milan) LiveMedia – World Copyright

Ha del clamoroso quanto sta accadendo attorno alla vicenda del trasferimento di Stefano Pioli in Arabia Saudita. Stando al Corriere dello Sport, infatti, la trattativa con l’Al Ittihad si sarebbe bloccata nelle ultime ore. Tra le ragioni dietro l’arretramento del club saudita, oltre a dettagli di natura fiscale, ci sarebbero anche i dubbi di Karim Benzema.

Il fuoriclasse francese, infatti, avrebbe avanzato delle perplessità circa la poca esperienza dell’ex tecnico rossonero, che sarebbe alla sua prima esperienza al di fuori dell’Italia.

Ma l’ex attaccante del Real Madrid non sembra comunque essere l’unico ostacolo al raggiungimento dell’accordo, dato che in ballo ci sarebbero situazioni di natura fiscale legate al contratto e all’ingaggio che Pioli andrebbe a percepire. Non si escludono colpi di scena, ma al momento resta tutto in standby. Se Pioli non dovesse partire, rimarrebbe a libro paga dei rossoneri fino al 30 giugno 2025.

LEGGI ANCHE È fatta per Buongiorno al Napoli, entro martedì le visite mediche: al Torino 35 milioni più bonus – Goalist