Calciomercato

TMW: Bonaventura, l’addio alla Fiorentina deciso da Palladino. Torino, Genoa e Como alla finestra

Fonte foto: Profilo X Bonaventura

Scrive TMW, Giacomo Bonaventura è in questo momento uno degli svincolati di lusso. Conclusa la sua avventura alla Fiorentina, il centrocampista classe ’89 attualmente senza contratto è ora alla ricerca della migliore soluzione per il proseguo della sua carriera. L’ultima stagione non è finita nel migliore dei modi, ma è stata un’annata decisamente positiva con otto reti realizzate in trentuno partite di campionato.

Nonostante ciò, il club gigliato ha deciso di non confermarlo per la prossima stagione. Giacomo Bonaventura, a cui mancava solo una presenza per far scattare il rinnovo automatico, stava discutendo da settimane con la Fiorentina per un nuovo contratto per la stagione 2024/25 con opzione per quella successiva, ma la trattativa s’è arenata al rush finale su espressa richiesta di Raffaele Palladino, nuovo allenatore che appena insediatosi ha chiesto alla sua società di rifondare la linea mediana con giocatori diversi. 

E adesso? Bonaventura sta valutando il club migliore per il proseguo della sua carriera: Torino e Genoa si sono già fatte avanti con due proposte simili, intorno al milione di euro netto l’anno. Leggermente superiore quella del Como. Ma al momento ancora nessuna decisione è stata presa e non è da escludere l’inserimento di nuovi club nei prossimi giorni.