News

Euro 2024, il predestinato Yamal manda la Spagna in finale. E spunta quell’immagine con Messi…

Il classe 2007 premiato come Man of the Match della semifinale. Ed ecco diffondersi l’immagine di un giovanissimo Yamal ‘battezzato’ dal numero 10 argentino

La Spagna è la prima finalista di Euro 2024. Nel big match contro la Francia di Deschamps, disputatosi ieri sera presso l’Allianz Arena di Monaco di Baviera, l’iniziale vantaggio transalpino, raggiunto grazie a Kolo-Muani al nono minuto, si è rivelato insufficiente per permettere ai ‘Bleus‘ di raggiungere la finalissima di Berlino.

Gli uomini di de la Fuente hanno reagito allo svantaggio ristabilendo, quasi immediatamente, la parità grazie alla gioiellino classe 2007 Lamine Yamal, autore di uno splendido gol a giro messo a segno al ventunesimo. Soltanto quattro minuti più tardi Dani Olmo ha trovato la rete del sorpasso, rivelatasi determinante per il 2-1 definitivo che ha consegnato alla Spagna il pass per l’atto conclusivo della competizione.

Roja‘ ad un passo dal trionfo e Yamal premiato come ‘Man of the Match‘. E pensare che nelle ultimissime settimane sui social è comparsa una foto decisamente curiosa, risalente al 2008, che ritrae proprio il predestinato Lamine, che all’epoca aveva appena 6 mesi, tra le braccia di un giovanissimo Lionel Messi. La foto venne scattata nell’ambito di un’iniziativa benefica che vide coinvolti gli allora calciatori del Barcellona.

Un vero e proprio segno del destino; la nuova giovanissima stella blaugrana immortalata mentre viene battezzata da colui che, dalle parti del Camp Nou, viene considerato al pari di una divinità.

LEGGI ANCHE, Clamoroso dietrofront per Pioli: sfuma la possibilità Arabia. L’Al-Ittihad sceglie Blanc