News

Euro 2020, Bonucci racconta: “Prima della finale in riunione non ci accorgemmo che mancava Toloi. In spogliatoio ci abbiamo riso”

Per spiegare quanta concentrazione ci fosse nella riunione tecnica prima della finale di Euro 2020, Bonucci dice: “Ecco cosa si respirava in quella sala meeting prima di partire per Wembley. L’allenatore Roberto Mancini chiede se ci siamo tutti e si comincia. Dà la formazione e dice che gioca terzino sinistro Spinazzola. E noi tutti a ridere. Poi finisce la riunione, io sono il primo che apre la porta e mi ritrovo davanti Toloi che sta arrivando e neanche c’era. Gli dico: “Non ti preoccupare, andiamo e vinciamo” e siamo partiti. Questo per dire quanta tensione e quanta concentrazione c’erano che neanche ci eravamo accorti che mancava uno di noi perché era come fosse lì. Poi in spogliatoio ci abbiamo riso sopra. Questo è un bell’aneddoto da portarci dietro”.

Fonte: Corriere dello Sport