News

Euro 2024, il gol di Watkins vale la finale per i Three Lions. A Berlino sarà Spagna-Inghilterra

Gli inglesi staccano il pass per la finale al minuto 90. All’Olympiastadion incontreranno la Roja di de la Fuente

Fonte Foto: Profilo Facebook Inghilterra

Iberici e Britannici pronti ad una battaglia senza esclusioni di colpi. Olandesi e Francesi costretti al ritorno a casa, a poco più di un passo dal sogno. Questi i verdetti delle due semifinali di Euro 2024. Dopo il successo della Spagna sulla nazionale transalpina per 2-1, nel match di Dortmund andato in scena ieri sera la nazionale allenata da Gareth Southgate si è imposta con il medesimo punteggio sugli Oranje di Ronald Koeman.

Ma la squadra del Re esce vincitrice da un confronto tutt’altro che agevole; a passare in vantaggio è stata, infatti, l’Olanda al settimo minuto, grazie allo straordinario colpo di Xavi Simons. Il recupero dell’Inghilterra non è tardato ad arrivare, merito di capitan Harry Kane che trasforma dal dischetto al diciottesimo, dopo un fallo in area di Dumfries, che continua a trascinarsi molteplici polemiche. Al minuto ottantuno la sorprendente scelta di Southgate: fuori il numero 9, dentro Ollie Watkins. Ed è proprio l’attaccante dell’Aston Villa a centrare la rete del vantaggio, a ridosso del novantesimo, fondamentale ai fini del risultato.

All’Olympiastadion di Berlino, saranno Spagna ed Inghilterra a contendersi il trofeo. Ma per i Three Lions è comunque tempo di sorridere. Qualificazione in finale per la seconda edizione consecutiva del campionato Europeo e primato agguantato dal condottiero Southgate: ha raggiunto più finali (2) di tutti i c.t. della storia britannica messi insieme (1).

LEGGI ANCHE, Roma, proseguono i contatti per En-Nesyri . Il Siviglia chiede Bove come contropartita