News

Maxi rissa al fischio finale di Uruguay-Colombia: Nunez ha colpito con un pugno un tifoso colombiano

La Colombia batte l’Uruguay 1-0 e raggiunge la finale di Coppa America. I colombiani, rimasti in 10 alla fine del primo tempo per l’espulsione di Munoz, hanno trovato il vantaggio con un colpo di testa di Jefferson Lerma al 39′, riuscendo poi a resistere all’assalto uruguaiano per conquistare l’ultimo atto del torneo: la Colombia sfiderà l’Argentina di Messi. A far discutere, però, non è stato quanto successo in campo, ma ciò che è sucesso dopo il triplice fischio.

Dopo la fine della partita, l’attenzione dei giocatori dell’Uruguay si è rivolta subito verso gli spalti, creando una violenta rissa contro i tifosi colombiani. Numerosi video sono diventati virali sui social, con Darwin Nunez tra i più coinvolti e in prima linea nei duri scontri. La motivazione sarebbe il trattamento dei tifosi colombiani nei confronti delle famiglie dei giocatori uruguaiani.

GUARDA QUI IL VIDEO

Fonte: Corriere dello Sport