Atalanta VS Napoli

1 : 2

Giocata sabato 5 novembre 2022, ore 06:00

ARBITRO icona cartellini

Maurizio Mariani

arrow-left
arrow-right

7

giochi

172

falli

2

sanzioni

32

icon

0

icon

24

fuorigioco

4.6

cartellini

5.4

falli per cartellino

le statistiche su tutti gli arbitri arrow-right

Statistiche partite

team logoAtalanta

6.5

Hans Hateboer

Molto presente in avanti, dà parecchio fastidio ad Oliveira per lunghi tratti del match. Peccato però che nel gol che decide la partita sia lui a farsi saltare da Elmas in piena area di rigore.

arrow-right

6

Éderson

Suda le proverbiali sette camicie andando a rincorrere per il campo tutti gli avversari. Fisiologicamente poco lucido in avanti, ci mette tutto quello che ha.

arrow-right

6

Teun Koopmeiners

Ordinato col pallone fra i piedi, resta una minaccia per le difese avversarie anche in gare come questa, in cui non riesce ad incidere nell'altra metà campo.

arrow-right

6

Nonostante le tante panchine entra in campo e dà tutto quello che ha. Pericoloso con un tiro dai venti metri.

arrow-right

6

Mario Pasalic

Molto generoso in fase di non possesso con una marcatura asfissiante su Lobotka, si fa apprezzare anche per qualche giocata in fase di palleggio.

arrow-right

6

Joakim Maehle

Alterna momenti in cui sembra inarrestabile ed in generale l'uomo più pericoloso dei suoi, ad altri in cui commette ingenuità, ad esempio in marcatura sul gol del pari ed in fase di uscita palla nel finale. Bilanciato.

arrow-right

6

Rafael Tolói

Da una sua spizzata arriva il rigore del vantaggio. In generale fa buona guardia sul suo lato, poco impensierito da Lozano e Politano.

arrow-right

6

Juan Musso

Incolpevole sulle reti subite, per il resto poco impegnato. Graziato da Simeone sul finale.

arrow-right

5.5

Duván Zapata

La ruggine si fa sentire, almeno per il momento. Struscia davvero pochi palloni e anche quei pochi che tocca diventano facile preda della retroguardia avversaria.

arrow-right

5.5

Giorgio Scalvini

Sufficiente in marcatura, piuttosto distratto in fase di possesso con qualche errore banale di troppo.

arrow-right

5

Rasmus Højlund

L'impegno non si discute, ma i numeri sono davvero mediocri: due grandi occasioni da rete mancate, tante palle perse, un giallo evitabile. Non la sua miglior partita.

arrow-right

4

Merih Demiral

Il duello con Osimhen era una delle chiavi tattiche del match, lui ne esce purtroppo sconfitto. Bruciato sul gol del 2-1, leggermente fuori posizione anche sul gol del pari.

arrow-right

Ademola Lookman

7

Voto

6.64

media voto

8.58

media fantavoto

Redazione Goalist

Sabato 5 novembre 2022, 18:00

Glaciale dal dischetto, è costantemente il più pericoloso dei suoi. Leader tecnico di questa squadra a mani basse.
Leggi di più arrow-right

Victor Osimhen

7.5

Voto

6.87

media voto

9.63

media fantavoto

Redazione Goalist

Sabato 5 novembre 2022, 18:00

Partita in cui ci mette praticamente di tutto. L'ingenuità e la negligenza nell'occasione del rigore orobico, la potenza nello stacco aereo per il gol del pari, la tecnica per il servizio ad Elmas. In questo momento è straripante. All in one.
Leggi di più arrow-right

team logoNapoli

7

Eljif Elmas

Il diamante napoletano oggi brilla per davvero. Sostituire Kvaratskhelia era impresa ardua, lui risponde col gol partita e con una fase difensiva da urlo. Chapeau.

arrow-right

7

Kim Min-Jae

Anche lui alterna momenti in cui sembra insuperabile ad alcune amnesie. Potenzialmente grave quella su Maehle che spiana un'autostrada al laterale danese.

arrow-right

7

Alex Meret

Continua il suo periodo di forma positivo. Mette le mani sul successo con due parate importanti su Hojlund in avvio e su Maehle a metà secondo tempo.

arrow-right

6.5

André-Frank Zambo Anguissa

Tornato ai suoi livelli standard dopo l'infortunio patito con l'Ajax, è lui a dare il via all'azione che porta al gol partita di Elmas. Fondamentale per questo Napoli.

arrow-right

6.5

Piotr Zielinski

Si accende al momento giusto, disegnando con un tocco al velcro una parabola che trova la testa di Osimhen per il gol del momentaneo pari. Qualità.

arrow-right

6.5

Juan Jesus

Uno dei miracoli di Spalletti. Oggi è il migliore della retroguardia partenopea per senso della posizione, esperienza ed equilibrio. Solido come non mai.

arrow-right

6

Stanislav Lobotka

L'inizio è quasi inatteso con due errori in appoggio abbastanza gratuiti. Si riprende però ben presto lo scettro di geometra di questo Napoli, mettendo assieme la solita prestazione sufficiente.

arrow-right

6

Tanguy Ndombélé

Dà fiato a Zielinski regalando una bella prestazione a Spalletti. Molto bello uno slalom speciale a centrocampo pochi minuti dopo il suo ingresso.

arrow-right

6

Matteo Politano

Rapido di gambe e di testa, forse troppo rapido in alcune circostanze per i suoi compagni, che non riescono a tenerne il passo. Molto bene nel finale.

arrow-right

6

Mathías Olivera

Cresce col passare dei minuti, facendosi vedere spesso in avanti per dare sfogo alla manovra sul lato di Elmas. Prettamente difensivo, ma ci sta.

arrow-right

6

Giovanni Di Lorenzo

Un po' in difficoltà su Maehle in alcuni tratti della partita, esce fuori alla distanza chiudendo in parità un bel duello.

arrow-right

5.5

Hirving Lozano

I ritmi forsennati dell'Atalanta lo mettono in difficoltà per quasi tutto il match, concluso con una sostituzione meritata.

arrow-right

5.5

Giovanni Simeone

Un paio di giocate preziose in risalita, pesa però l'errore al settantottesimo che avrebbe potuto chiudere la partita. Egoista qualche minuto dopo in ripartenza, quando preferisce calciare da trenta metri piuttosto che servire Politano.

arrow-right

Comparazione giocatori

Commenti post partita

vai alle news arrow-right

Atalanta news

vai alle news arrow-right

Napoli news

vai alle news arrow-right