Cremonese VS Milan

0 : 0

Giocata martedì 8 novembre 2022, ore 08:45

ARBITRO icona cartellini

Antonio Rapuano

arrow-left
arrow-right

7

giochi

167

falli

3

sanzioni

33

icon

2

icon

22

fuorigioco

5.3

cartellini

4.5

falli per cartellino

le statistiche su tutti gli arbitri arrow-right

Statistiche partite

team logoCremonese

7

Cristian Buonaiuto

Tra le linee, in aiuto a Okereke. Prova ad utilizzare la sua tecnica. Un bel tiro.

arrow-right

6.5

Soualiho Meïté

Mezz’ala di contenimento. Inizia malino, poi si riprende e lotta. Vince tanti contrasti e non molla un centimetro.

arrow-right

6.5

Emanuel Aiwu

Due chiusure eccellenti su Rebic nella prima frazione. Ha ritmo e forza fisica. Bene anche nella ripresa.

arrow-right

6.5

Johan Vásquez

Primi 45 minuti da urlo. Chiude su Origi, su Messias, su Diaz. Nella ripresa meno esuberante, ma egualmente efficace.

arrow-right

6

David Okereke

Avrebbe campo, ma non riesce ad accendersi. Tomori lo ferma sempre. Si procura un paio di punizioni che rappresentano ossigeno puro.

arrow-right

6

Charles Pickel

Bene nel match. Convinto, lucido, efficiente.

arrow-right

6

Gonzalo Escalante

La Cremonese fatica ad uscire anche per le imprecisioni dei suoi centrali di centrocampo. In trincea, in apnea. Ci mette impegno e dedizione.

arrow-right

6

Emanuele Valeri

A sinistra, duello tosto con Messias. A volte punta a trova campo. Non demerita.

arrow-right

5.5

Daniel Ciofani

Sempre spalle alla porta. Generoso, ma anche spesso fermato da Thiaw e Kjaer.

arrow-right

5.5

Paolo Ghiglione

Un po’ lento nelle idee. Si fa rimontare quando accelera, da una sua distrazione nasce l’occasione di Origi. Viene anche ammonito.

arrow-right

5.5

Matteo Bianchetti

Si perde Origi che, per sua fortuna, trova pronto Carnesecchi alla respinta. Errore grave, che macchia una prova onesta.

arrow-right

5

Felix Afena-Gyan

Una scheggia incontrollabile. Nel senso che spesso non si controlla e non controlla il pallone. La velocità c’è, la tecnica meno. Davvero troppi errori e ben 15 possessi persi.

arrow-right

5

Leonardo Sernicola

Deve tenere Leao che è fresco: compito arduo. Ci mette coraggio e grinta, se la cava.

arrow-right

4

Michele Castagnetti

Le qualità tecniche sono indiscutibili. La precisione pecca, soprattutto in verticale. Ma cresce col passare dei minuti e si guadagna la sufficienza.

arrow-right

Marco Carnesecchi

7.5

Voto

6.3

media voto

4.85

media fantavoto

Redazione Goalist

Martedì 8 novembre 2022, 20:45

CARNESECCHI – Bravissimo su Origi nel primo tempo, buon riflesso su Thiaw, reattivo anche sul siluro di Messias. Nella ripresa attentissimo su un tiro-cross di Leao velenoso e sicuro in ogni uscita.
Leggi di più arrow-right

Malick Thiaw

6.5

Voto

6

media voto

6

media fantavoto

Redazione Goalist

Martedì 8 novembre 2022, 20:45

La sorpresa di giornata. Braccetto a destra di una difesa a tre. Impegna Carnesecchi con un colpo di testa. Buona prestazione nel complesso.
Leggi di più arrow-right

team logoMilan

6.5

Ismaël Bennacer

Regia mai banale, vede corridoi che altri non vedono. Fa sempre la cosa giusta, spesso in modo ammaliante.

arrow-right

6.5

Fikayo Tomori

A sinistra nel trio dietro. Nessuna sbavatura, solita concentrazione. Grande chiusura in velocità su Okereke.

arrow-right

6

Sandro Tonali

Gioca più avanzato rispetto a Bennacer. Un cross pericoloso per Rebic, cerca spesso le due punte. Non riesce a incidere come al solito.

arrow-right

6

Junior Messias

Un paio di buone iniziative nel primo tempo. Un cross per Diaz e un tiro potente, disinnescato da Carnesecchi. Anche nella ripresa rimane uno di quelli che ci prova di piú.

arrow-right

6

Fodé Ballo-Touré

Largo a sinistra, se la vede con Ghiglione e non soffre. Non benissimo al cross.

arrow-right

6

Ciprian Tatarusanu

Inoperoso per tutto il match. Una sola parata facile su Buonaiuto.

arrow-right

5.5

Divock Origi

Palla-gol sprecata nel primo tempo, a tu per tu con Carnesecchi. Nella ripresa andrebbe anche a segno, ma viene pescato in fuorigioco dal VAR. Non convincente, gioca da solo e non per la squadra.

arrow-right

5.5

Charles De Ketelaere

Entra in punta di piedi. Perde il tempo due volte su servizio di Rebic e Tonali. Anche un brutto fallo su Sernicola che gli costa il giallo.

arrow-right

5.5

Brahim Díaz

Mobile e determinato nei primi 20 minuti. Va vicino al gol con una spaccata su cross di Messias. Poi si spegne, si nasconde e non entra più in partita. 15 palloni persi, troppi.

arrow-right

5.5

Simon Kjaer

Sempre sicuro su Ciofani, che si muove poco e lo agevola. Ferma anche in campo aperto Afena-Gyan. Sicurezza.

arrow-right

5

Ante Rebic

Inizia colpendo male di testa un bel cross di Tonali, poi con una gran giocata manda in porta Origi, che spreca. Nel resto della gara sbaglia tanto e non combina nulla di buono (21 palloni persi, quattro duelli persi).

arrow-right

5

Pierre Kalulu

A destra, con compiti più offensivi rispetto a Thiaw. Nulla di trascendentale.

arrow-right

4.5

Rafael Leão

Dentro e subito un tiro-cross pericoloso che Carnesecchi respinge. Poi viene innervosito da Sernicola, si perde e sbaglia tanto. Periodo no.

arrow-right

Comparazione giocatori

Commenti post partita

vai alle news arrow-right

Cremonese news

vai alle news arrow-right

Milan news

vai alle news arrow-right