Empoli VS Milan

1 : 3

Giocata sabato 1 ottobre 2022, ore 08:45

ARBITRO icona cartellini

Gianluca Aureliano

arrow-left
arrow-right

6

giochi

134

falli

2

sanzioni

19

icon

1

icon

21

fuorigioco

3.5

cartellini

6.4

falli per cartellino

le statistiche su tutti gli arbitri arrow-right

Statistiche partite

team logoEmpoli

7

Liam Henderson

Cerebrale in fase di possesso, tosto in fase di non possesso. Non ruba l'occhio ma fa il suo.

arrow-right

7

Guglielmo Vicario

Parate di alto livello su Leao e Tonali. Il solito.

arrow-right

6.5

Sebastiano Luperto

La tendenza ad essere falloso e troppo in avanti sul campo lo penalizza praticamente sempre. Distratto in marcatura sul gol dell'1-0.

arrow-right

6

Filippo Bandinelli

Non si fa notare nè per grosse sbavature nè per grandi lampi di classe. Innesto solido.

arrow-right

6

Alberto Grassi

Il Milan schiaccia il centrocampo empolese sin dalle prime battute, lui è bravo a rimanere concentrato finchè resta in campo. Buona la chiusura su De Ketelaere lanciato a rete.

arrow-right

5.5

Martín Satriano

Vero, almeno lui ci prova a concludere verso la porta avversaria. Peccato che sbucci praticamente tutte le conclusioni.

arrow-right

5.5

Sam Lammers

Molto isolato nel primo tempo, leggermente più coinvolto ma comunque insufficiente nella ripresa. Calcia pochissimo verso la porta.

arrow-right

5.5

Razvan Marin

Sfiora il gol con un bel destro da fuori, poi dimentica che di mestiere fa il mediano e lascia praterie al Milan in diverse occasioni, compreso il gol del 3-1.

arrow-right

5.5

Nicolas Haas

Tanti falli, poca qualità, poca tenacia. Si sono viste partite decisamente migliori.

arrow-right

5.5

Fabiano Parisi

Buon primo tempo, ripresa troppo all'arrembaggio con un paio di errori di posizionamento da rimarcare.

arrow-right

5

Koni de Winter

Deve ancora mangiarne di pane duro per calcare i campi di A.. Svagato in marcatura, impreciso anche coi piedi, colpevole sui gol.

arrow-right

4

Marko Pjaca

Spegne e riaccende la luce ad intermittenza. Primo tempo mediocre, ripresa con diversi spunti molto interessanti sull'out sinistro.

arrow-right

2.5

Petar Stojanovic

Da quel lato c'era Leao, vero, ma lui si lascia travolgere dal primo all'ultimo minuto. Colpevole praticamente su tutti i gol.

arrow-right

Nedim Bajrami

7

Voto

5.76

media voto

5.95

media fantavoto

Redazione Goalist

Sabato 1 ottobre 2022, 20:45

Di talento ce n'è a pacchi e la punizione del momentaneo pari lo dimostra. Quando riuscirà a trovare continuità ed a sfruttare le occasioni che gli capitano (vedi errore a tu per tu con Tatarusanu) la panchina sarà solo un ricordo.
Leggi di più arrow-right

Rafael Leão

7.5

Voto

6.47

media voto

7.82

media fantavoto

Redazione Goalist

Sabato 1 ottobre 2022, 20:45

Diciamolo: il Milan è Rafael Leao. Ottimo già nel primo tempo, sblocca la partita con un grande assist a Rebic e la chiude con un bel pallonetto in contropiede. Insostituibile.
Leggi di più arrow-right

team logoMilan

7.5

Ante Rebic

Entro, spacco, esco, ciao. La sua partita potrebbe essere sintetizzata così: un gol, un assist e la sensazione di poter essere decisivo sempre.

arrow-right

6.5

Ismaël Bennacer

E' ormai insostituibile nel centrocampo rossonero. Dinamico, tecnico, onnipresente in alcune circostanze. Cresciuto tantissimo.

arrow-right

6.5

Fodé Ballo-Touré

La partita per 93 minuti è tutt'altro che sufficiente, il calcio però è uno sport bellissimo anche perchè un eroe inatteso può capovolgere le sorti di un incontro. Alzi la mano chi pensava a lui come un potenziale match winner..

arrow-right

6

Alexis Saelemaekers

Serve a Leao un gran pallone in apertura di gara su cui Vicario è abile a dire di no. Meno bravo quando da ottima posizione manda a lato. Out anche lui per infortunio a metà primo tempo.

arrow-right

6

Brahim Díaz

Impatto sicuramente positivo dalla panchina con anche un gol sfiorato con un tiro ad incrociare. In questo momento sembra avere qualcosa in più da dare rispetto a De Ketelaere.

arrow-right

6

Sandro Tonali

Dalle sua mani esce il pallone da cui arriva il gol dell'1-0, dai suoi piedi esce però anche il pallone che stava per regalare il vantaggio a Bajrami. Compensato.

arrow-right

6

Sergiño Dest

Dopo la brutta esperienza col Napoli una partita sicuramente più normale, seppur da leggera comparsa.

arrow-right

6

Pierre Kalulu

Mette tanto fiato e sostanza prima da terzino e poi da centrale. Duttile.

arrow-right

6

Fikayo Tomori

Satriano e Lammers spesso si marcano da soli, lui comunque però ci mette il gambone in un paio di circostanze. Serata senza straordinari.

arrow-right

6

Simon Kjaer

Fisicamente non sembra stare benissimo sin dalle prime battute, ci mette esperienza e mestiere per quasi tutto il tempo in cui rimane in campo.

arrow-right

6

Davide Calabria

Senza infamia e senza lode, fermato da un problema muscolare sul finire del primo tempo. Controlla bene gli avversari, non presentissimo avanti.

arrow-right

6

Ciprian Tatarusanu

E' prima molto bravo e poi molto distratto su Bajrami. Episodi che si compensano.

arrow-right

5.5

Olivier Giroud

Stasera non è coinvolto nel gioco come suo solito, limitandosi ad una traversa scheggiata e poco altro. Sfuma la possibilità del quarto gol consecutivo.

arrow-right

5.5

Charles De Ketelaere

Nota piuttosto dolente in casa Milan. Non fa malissimo, ma si vede poco e si limita spesso a giocate elementari o affrettate. Gli serve ancora tempo.

arrow-right

5.5

Rade Krunic

Fedelissimo di Pioli, stasera toglie le castagne dal fuoco con una sponda aerea degna del miglior Giroud che va a pescare un solissimo Ballo-Toure. Decisivo.

arrow-right

Comparazione giocatori

Commenti post partita

vai alle news arrow-right

Empoli news

vai alle news arrow-right

Milan news

vai alle news arrow-right