Fiorentina VS Juventus

1 : 1

Giocata sabato 3 settembre 2022, ore 03:00

ARBITRO icona cartellini

Daniele Doveri

arrow-left
arrow-right

2

giochi

45

falli

1

sanzioni

8

icon

0

icon

7

fuorigioco

4.0

cartellini

5.6

falli per cartellino

le statistiche su tutti gli arbitri arrow-right

Statistiche partite

team logoFiorentina

7

Riccardo Sottil

Flagella Cuadrado a suon di sgroppate micidiali. La palla per il gol di Kouamé è roba da leccarsi i baffi, ed è da una sua iniziativa che nasce il rigore fallito da Jovic.

arrow-right

6.5

Youssef Maleh

Mette sempre in difficoltà l'asse di destra con le sue sovrapposizioni, e sul gol trae in inganno Di Maria per la ripartenza fatale.

arrow-right

6.5

Sofyan Amrabat

Non sarà un regista purosangue ma fa sempre cose buone e giuste. E nel finale solo Super Perin gli evita la gioia del gol da tre punti.

arrow-right

6.5

Antonín Barak

Parte a scartamento ridotto ma poi cresce in fiducia e condizione, portandosi dietro tutti i compagni. Sempre imprevedibile.

arrow-right

6.5

Igor Julio

Il migliore della difesa viola con interventi puliti a disinnescare le rare incursioni bianconere. Bene anche in impostazione.

arrow-right

6.5

Cristiano Biraghi

Quando ha Sottil davanti si galvanizza e spinge sempre in maniera spudorata. E' un fattore in entrambe le fasi.

arrow-right

6

Jonathan Ikoné

Senza strafare, tocchi giusti e precisi. Sta pian piano entrando nelle idee del mister.

arrow-right

6

Rolando Mandragora

Mette ordine a centrocampo con la solita tranquillità contro la sua ex squadra.

arrow-right

6

Dodô

Parte male perdendosi Kostic sul vantaggio bianconero, ma poi mostra gamba e tanta personalità.

arrow-right

6

Lucas Martínez

Non era semplice entrare a freddo così ma alla fine la scarsa vena dell'attacco della Juve lo agevola.

arrow-right

6

Pietro Terracciano

Nulla può sul gol di Milik e per il resto non deve fare grandi interventi.

arrow-right

5.5

Nikola Milenkovic

Tiene in gioco Milik spezzando la linea e poi esce per un malanno fisico.

arrow-right

5

Luka Jovic

Si prende la responsabilità del tiro dal dischetto, e viene ipnotizzato dall'ottimo Mattia Perin. Anche oltre al rigore fallito, non ci sono sue grandi tracce in campo.

arrow-right

Christian Kouamé

7

Voto

6.5

media voto

7.08

media fantavoto

Redazione Goalist

Sabato 3 settembre 2022, 15:00

Dopo stagioni difficili, tra prestiti e incertezze, eccolo tornare al gol in Serie A. Non a caso, a mercato chiuso; sarà lui l'ennesimo miracolo di Vincenzo Italiano? Probabilmente sì.
Leggi di più arrow-right

Mattia Perin

7.5

Voto

6.5

media voto

6.33

media fantavoto

Redazione Goalist

Sabato 3 settembre 2022, 15:00

La capacità di entrare in partita solo nei momenti che contano è qualcosa che hanno solo i grandi portieri. Guizzo incredibile sul rigore di Jovic (con l'aiuto del palo) e un volo da farfalla a disinnescare la bomba di Amrabat.
Leggi di più arrow-right

team logoJuventus

7

Arkadiusz Milik

Secondo gol consecutivo dopo meno di 9 minuti di gioco, con un tocco furbo di fianco. Poi prova a sbattersi, restando però troppo isolato nella ripresa.

arrow-right

6.5

Filip Kostic

Per un tempo mette in difficoltà Dodò sulla destra e con un tiro-cross letale manda in gol Milik. Gli manca solo un pizzico di continuità, ma il primo assist promette bene.

arrow-right

6.5

Danilo

Ancora una bellissima conferma da difensore centrale. Solido, bravissimo nel gioco aereo, sembra il compagno di reparto perfetto per Bremer. Mette agevolmente la museruola a Jovic.

arrow-right

6.5

Bremer

Tiene bene al centro della difesa impostando con discreta personalità.

arrow-right

6

Fabio Miretti

La sua esclusione colpisce e questa volta infatti dalla panchina è meno incisivo.

arrow-right

6

Manuel Locatelli

La palla da cui sgorga l'azione del gol di Milik è di qualità sopraffina, ma da lui ci si aspetta maggiore continuità. Nel secondo tempo tende a latitare, ma nel complesso è sufficiente.

arrow-right

5.5

Ángel Di María

Non è nelle migliori condizioni e si vede. Gioca 45 minuti con difficoltà, con la disattenzione sul gol dell'1-1 davvero troppo banale.

arrow-right

5.5

Moise Kean

Ancora una volta entra e riesce nell'impresa di sbagliare praticamente ogni pallone toccato.

arrow-right

5.5

Weston McKennie

La Juventus paga a caro prezzo il suo "peccato di altruismo". Sullo 0-1 rifiuta incredibilmente a un tiro per il gol, e dal corner che ne scaturisce la Fiorentina pareggia.

arrow-right

5.5

Juan Cuadrado

La palla da cui nasce il gol di Milik è di notevole qualità, ma dietro balla e traballa sotto le folate di Sottil. Anche sul gol si muove male e tiene in gioco Kouamé.

arrow-right

5.5

Alex Sandro

Ormai non servono altri indizi. La fiammata della prima giornata è stata null'altro che un fuoco di paglia.

arrow-right

5.5

Mattia De Sciglio

Spinge con poca costanza e crossa senza troppa precisione.

arrow-right

5

Leandro Paredes

Esordio da incubo per l'ex PSG, che parte anche benino ma poi fa danni ingenti. Caracolla verso la difesa quando la Fiorentina pareggia, perde palloni banalissimi in uscita (vedi punizione di Sottil) e poi solo Perin lo salva dal rigore che poteva indirizzare la partita.

arrow-right

Comparazione giocatori

Commenti post partita

vai alle news arrow-right

Fiorentina news

vai alle news arrow-right

Juventus news

vai alle news arrow-right