Fiorentina VS Verona

2 : 0

Giocata domenica 18 settembre 2022, ore 03:00

ARBITRO icona cartellini

Antonio Rapuano

arrow-left
arrow-right

2

giochi

47

falli

2

sanzioni

12

icon

0

icon

12

fuorigioco

6.0

cartellini

3.9

falli per cartellino

le statistiche su tutti gli arbitri arrow-right

Statistiche partite

team logoFiorentina

7

Jonathan Ikoné

Dopo una serie di prestazioni negative, il francese trova il gol con una bella azione personale. Una rete che pesa, anche se forse non riesce a sfruttarne a pieno la scia e cala col passare dei minuti.

arrow-right

7

Lucas Martínez

Prestazione quasi perfetta in fase difensiva, bravo negli anticipi e nelle chiusure. Sfiora anche il gol di testa, trovando una grande parata di Montipò.

arrow-right

6.5

Nicolás González

La Fiorentina e i Fantallenatori lo aspettavano a gloria. L'impatto sulla gara non è in realtà dei migliori, ma al 90' si fa trovare al posto giusto e trova la zampata che chiude la partita e vale il primo +3 del suo campionato.

arrow-right

6.5

Christian Kouamé

Schierato a sorpresa da centravanti, risponde con una prestazione molto vivace. Non sempre preciso, come quando spreca l'occasione sotto porta, ma con i suoi movimenti è preziosissimo. Si procura il rigore.

arrow-right

6.5

Sofyan Amrabat

Passo indietro rispetto al recente periodo. Sempre utile in fase di interdizione ma troppo impreciso nella gestione di palla.

arrow-right

6.5

Rolando Mandragora

Un po' timido nel primo tempo, esce fuori con maggiore autorevolezza nella ripresa. Impreziosisce la sua prestazione con l'inserimento e l'assist per il 2-0 di Nico Gonzalez.

arrow-right

6.5

Alfred Duncan

In campo solo per un quarto d'ora, si guadagna il voto con il lancio molto bello che smarca Mandragora in area nell'azione del 2-0.

arrow-right

6.5

Pietro Terracciano

Inoperoso per 80', si fa notare per un paio di rinvii sballati. Ma poi si fa trovare pronto nel chiudere in uscita sull'occasione Kallon.

arrow-right

6

Riccardo Saponara

Dà il suo contributo nel finale con un paio di buoni spunti.

arrow-right

6

Luca Ranieri

Alla prima in campionato, risponde presente con una prestazione di grande applicazione e impegno. Cala di fiato nel finale ma tiene comunque botta.

arrow-right

6

Lorenzo Venuti

Il fallo laterale per Ikonè non è un merito rilevante. Ha il merito di inserirsi bene in area, anche se davanti al portiere spreca una buona chance. Secondo tempo sufficiente.

arrow-right

5.5

Antonín Barak

Contro la sua ex squadra, incappa in una giornata grigia. In avvio si nota per un paio di inserimenti e un pallone filtrante, ma sono sprazzi. Nella ripresa esce completamente dal match.

arrow-right

5

Cristiano Biraghi

L'errore dal dischetto macchia la sua partita. Conclusione centrale e facilmente leggibile da Montipò. Per il resto una prestazione poco esaltante.

arrow-right

4.5

Riccardo Sottil

Quando si allunga il pallone e sgasa, non riescono a fermarlo. Scodella in mezzo diversi palloni pericolosi, gli manca solo l'acuto personale. Cala un po' nella ripresa.

arrow-right

Giacomo Bonaventura

7

Voto

6.25

media voto

6.58

media fantavoto

Redazione Goalist

Domenica 18 settembre 2022, 15:00

Porta lucidità in campo e impegna anche Montipò con un bel tiro dalla distanza.
Leggi di più arrow-right

Lorenzo Montipò

7

Voto

6.38

media voto

4.88

media fantavoto

Redazione Goalist

Domenica 18 settembre 2022, 15:00

Non perfetto sul gol di Ikonè, ma poi sale in cattedra. Il rigore parato e due ottimi interventi su Quarta e Bonaventura gli valgono il voto alto, anche se nel finale capitola per la seconda volta.
Leggi di più arrow-right

team logoVerona

6.5

Pawel Dawidowicz

Meglio del compagno, riesce a contenere bene Ikonè e anche Nico Gonzalez, fino a che l'argentino non lo anticipa trovando il gol del 2-0.

arrow-right

6

Adrien Tameze

Meno brillante di altre volte, anche se un po' di filtro a centrocampo lo fa.

arrow-right

6

Milan Djuric

Con le sue sponde aeree aumenta la presenza del Verona nell'area di rigore viola. Avrebbe anche la chance per colpire, ma il colpo di testa è impreciso.

arrow-right

6

Miguel Veloso

Porta un po' di geometrie nel finale, anche se gioca sotto ritmo.

arrow-right

6

Darko Lazovic

Uno dei più lucidi tra i gialloblu, pur senza brillare. Si nota in uno spunto in avvio e con un inserimento a metà ripresa.

arrow-right

5.5

Thomas Henry

Buona girata nei primi minuti di gara, poi se ne perdono le tracce. Perde quasi tutti i duelli con Quarta.

arrow-right

5.5

Yayah Kallon

Ha il merito di dare una scossa al Verona con la sua rapidità. Ma quando si trova a tu per tu con Terracciano fallisce l'occasione del pareggio.

arrow-right

5.5

Kevin Lasagna

Sul filo del fuorigioco, in avvio spaventa la Fiorentina. Ma è solo un'illusione. Poco servito, va a sbattere contro la difesa.

arrow-right

5.5

Ajdin Hrustic

Alla prima da titolare, l'australiano non convince. Galleggia tra centrocampo e trequarti ma senza mai incidere.

arrow-right

5.5

Simone Verdi

Non fa meglio di Hrustic, il suo ingresso non accende il Verona. Ci si aspetta di più.

arrow-right

5.5

Koray Günter

Ci mette grinta e in avvio è provvidenziale nel murare Kouame al tiro. La rapidità dell'ivoriano gli crea però molti grattacapi e rischia anche il rosso per un fallo da ultimo uomo.

arrow-right

5.5

Fabio Depaoli

Corre molto, ma spesso a vuoto. Non raddoppia in difesa su Sottil e davanti non punge.

arrow-right

5

Diego Coppola

Bruciato da Ikonè sull'azione dell'1-0. Ingenuo nel fallo da rigore su Kouame. Pomeriggio complicato, esce all'intervallo.

arrow-right

4.5

Ivan Ilic

Dovrebbe essere lui a far partire la manovra, ma è poco ispirato. Si vede poco e viene anche sostituito.

arrow-right

3.5

Isak Hien

Sfrutta la fisicità per alcune uscite palla al piede. Ma contro Sottil soffre molto e fatica ad arginarlo. Lotta anche nella ripresa, usando anche le maniere forti.

arrow-right

Comparazione giocatori

Commenti post partita

vai alle news arrow-right

Fiorentina news

vai alle news arrow-right

Verona news

vai alle news arrow-right