Juventus VS Inter

2 : 0

Giocata domenica 6 novembre 2022, ore 08:45

ARBITRO icona cartellini

Daniele Doveri

arrow-left
arrow-right

6

giochi

149

falli

2

sanzioni

23

icon

0

icon

22

fuorigioco

3.8

cartellini

6.5

falli per cartellino

le statistiche su tutti gli arbitri arrow-right

Statistiche partite

team logoJuventus

7

Adrien Rabiot

Ancora un gol: non può essere un caso. Tocca molti palloni specie nel primo tempo, ci mette cattiveria agonistica quasi mai vista con questa continuità. Inserimento vincente per la rete che la sblocca, ormai consueto

arrow-right

7

Bremer

Primo tempo onesto con tanto di sortita offensiva, sale d'intensità nella ripresa e ha il merito di recuperare la palla da cui nasce l'azione del 2-0. Nel gioco aereo e nell'uno contro uno è insuperabile

arrow-right

6.5

Wojciech Szczesny

Almeno due parate degne di nota, tra cui quella sul tiro di Calhanoglu da fuori nel secondo tempo. Attento e concentrato

arrow-right

6

Fabio Miretti

Gioca in appoggio a Milik, provando a dar fastidio tra le linee e aiutando in entrambe le fasi. Lavoro senza infamia e senza lode, con qualche buono spunto

arrow-right

6

Nicolò Fagioli

Anche lui nel primo tempo alterna qualche giocata interessante a errori di natura tecnica, ma come il resto dei compagni alla lunga aumenta di ritmo. Fino al gol del 2-0 che premia la sua buonissima partita

arrow-right

6

Federico Chiesa

Ha una voglia matta di tornare protagonista e si vede. Grande pressione sul portatore palla nerazzurro, si propone in profondità ogni volta che può. Uno spezzone davvero ben augurante

arrow-right

6

Manuel Locatelli

Qualche errore di troppo sul piano tecnico, corre però tantissimo e dà una grossa mano in appoggio alla difesa nel fare da schermo alle azioni interiste

arrow-right

6

Juan Cuadrado

Partita molto più difensiva che altro, riesce a limitare le discese di Dimarco prima e Gosens poi. Poco appariscente, ma utile

arrow-right

5.5

Arkadiusz Milik

La Juve ha bisogno della sua fisicità per appoggiarsi e attaccare, il polacco la sfrutta solo a sprazzi ben contenuto soprattutto da De Vrij. Apprezzabile, ma davanti è quasi nullo

arrow-right

4.5

Danilo

Serata complessa contro la fisicità di Dzeko e gli spunti di Lautaro, comincia in leggero affanno ma chiude in crescendo, nonostante il giallo non perde cattiveria. Il Var gli nega la gioia del +3

arrow-right

4

Alex Sandro

Qualche sbavatura tecnica nel primo tempo, più pulito nella ripresa. Nel complesso una gara onesta

arrow-right

Filip Kostic

7.5

Voto

6.05

media voto

6.45

media fantavoto

Redazione Goalist

Domenica 6 novembre 2022, 20:45

E pensare che nei primi 45' era stato persino altalenante. Il 17 ara la corsia sinistra giocando un secondo tempo enorme: assist per Rabiot dopo una discesa da centometrista, assist lucido anche per il 2-0 di Fagioli. In mezzo, un gran sinistro che Onana respinge sul palo. Man of the match, senza dubbio alcuno
Leggi di più arrow-right

André Onana

6.5

Voto

6.14

media voto

5

media fantavoto

Redazione Goalist

Domenica 6 novembre 2022, 20:45

Incolpevole sui due gol. Gran parata sul sinistro di Kostic con l'aiuto del palo. Per il resto, poco da segnalare
Leggi di più arrow-right

team logoInter

6.5

Hakan Çalhanoglu

Tra i migliori nella nefasta serata dell'Inter. Due tentativi da fuori, il secondo molto più insidioso che chiama all'intervento di Szczesny in corner. In generale, convince ancora da regista: ha i mezzi, i tempi e la qualità per farlo senza problemi

arrow-right

6

Joaquín Correa

Interessante l'ingresso in partita: dopo 1 minuto serve un cioccolatino a Lautaro che il connazionale spedisce sui piedi di Szczesny. Ha voglia e si vede

arrow-right

6

Francesco Acerbi

Il migliore della linea a tre nerazzurra, se non altro perché non commette particolari sbavature e anzi prova anche a pungere, come quel sinistro in area che sembrava indirizzato all'angolino salvato in extremis dalla difesa bianconera

arrow-right

6

Federico Dimarco

Rispetto all'omologo Dumfries è più dentro la gara mentalmente, sin dai primi minuti. Molto cercato dai compagni, limitato da Cuadrado e in calo nella ripresa. Finisce sostituito, ma la sua prova è sufficiente

arrow-right

5.5

Edin Dzeko

Vince più di un duello aereo, bravo anche nel gestire la palla coi piedi. Ma non impegna mai il vecchio compagno Szczesny e nel momento di maggior sforzo dell'Inter quasi scompare dal campo

arrow-right

5.5

Nicolò Barella

Per un'ora è tra i migliori dell'Inter, soliti inserimenti a fari spenti e gran quantità di palloni toccati. Kostic però lo brucia nell'azione dell'1-0 e da quel momento regala solo sprazzi di lucidità

arrow-right

5.5

Denzel Dumfries

Spinta poco continua e convinta, nonostante fisicamente avrebbe i mezzi per 'divorare' Kostic. Sbaglia anche un gol sotto misura a fine primo tempo, sebbene la palla di Barella in area fosse piuttosto forte

arrow-right

5.5

Robin Gosens

Dov'è finito lo sprint dei tempi di Bergamo? Ha uno spezzone a disposizione, ma l'unica cosa che fa è appiattirsi sui centrali lasciando tempo e spazio a Fagioli per caricare il tiro del 2-0

arrow-right

5.5

Milan Skriniar

Un po' in difficoltà, anche stasera: non ha la solidità consueta degli anni scorsi, né la tranquillità di sapere di poter vincere i duelli atletici. Anzi: in leggero ritardo sul primo gol, si becca un giallo che condiziona il resto della sua partita

arrow-right

5.5

Stefan de Vrij

Buon primo tempo, macchiato nella ripresa con il ritardo sul gol di Rabiot in coabitazione con Skriniar. Graziato dal Var sul 2-0 annullato a Danilo. In generale, chiude in affanno

arrow-right

5

Lautaro Martínez

E' sua la prima chance della gara col sinistro, ma non trova lo specchio. Sembra ispirato e in serata, alla lunga però si rivela poco efficace e per nulla preciso negli ultimi 25 metri. Come in occasione della conclusione su perfetto assist di Correa: centra Szczesny solo davanti a lui

arrow-right

5

Henrikh Mkhitaryan

Rispetto a Calhanoglu, accende con minor frequenza la luce coi suoi piedi. Spettacolare il lancio che Barella trasforma in assist non capitalizzato da Dumfries, qualche altra giocata interessante ma poco altro nella sua gara priva di spunti da campione

arrow-right

Comparazione giocatori

Commenti post partita

vai alle news arrow-right

Juventus news

vai alle news arrow-right

Inter news

vai alle news arrow-right