Napoli VS Empoli

2 : 0

Giocata martedì 8 novembre 2022, ore 06:30

ARBITRO icona cartellini

Luca Pairetto

arrow-left
arrow-right

5

giochi

148

falli

3

sanzioni

27

icon

1

icon

12

fuorigioco

5.8

cartellini

5.1

falli per cartellino

le statistiche su tutti gli arbitri arrow-right

Statistiche partite

team logoNapoli

7

Tanguy Ndombélé

Inizia bene nella prima frazione, poi cala per almeno 20 minuti. Alla fine del primo tempo riemerge nuovamente una certa verve, ma nei secondi 45 minuti non entra con l'approccio giusto. Una prestazione leggermente altalenante, ma bilanciata. Sufficiente.

arrow-right

7

Piotr Zielinski

Entra, controlla bene la gestione del pallone e poi incide come meglio non potrebbe. Si inserisce alla grande, come sa fare, e concretizza il 2-0 partenopeo.

arrow-right

6.5

Victor Osimhen

Come sempre è molto generoso, si fa in quattro per i propri compagni, si propone continuamente e alla fine guadagna anche il calcio di rigore che sblocca il match.

arrow-right

6.5

Stanislav Lobotka

Come al solito gestisce alla grande il possesso. Sempre intelligente con la palla tra i piedi, molto importante anche in copertura. Un'altra grande prova la sua.

arrow-right

6.5

Giovanni Di Lorenzo

Ha sempre quello spunto in più. E' tra i più pimpanti, soprattutto in fase offensiva. In difesa non viene impensierito più di tanto. Conduce la sua solita prestazione, sicura e positiva.

arrow-right

6.5

Mário Rui

Conduce la solita partita più che sufficiente. Spesso si rende protagoniste di trame di gioco interessanti e allo stesso tempo in fase difensiva non rischia praticamente nulla.

arrow-right

6

André-Frank Zambo Anguissa

Disputa una partita non insufficiente, ma non merita un voto superiore al classico 6. Sbaglia un'occasione importante, dove poteva fare senza dubbio meglio, poi però si riprende grazie anche alle sue solite caratteristiche.

arrow-right

6

Matteo Politano

Prova a creare qualcosa, soprattutto nel primo tempo. Diversi spunti interessanti, alcuni non raccolti dai suoi compagni, altri invece poco concreti. Tutto sommato, il suo non è un match entusiasmante, ma sicuramente non insufficienze.

arrow-right

6

Kim Min-Jae

Arriviamo subito al punto: una prova sufficiente, ma che non merita quel pizzico in più per andare oltre il 6. Spicca meno rispetto ad altri interpreti partenopei e alla fine dei conti è aiutato anche dalla sterilità del pacchetto offensivo empolese.

arrow-right

6

Leo Østigård

Come Kim non ha grandissimi grattacapi con cui confrontarsi. Porta a casa una sufficienza giusta, senza picchi di alcun tipo, nè positivi e nè tantomeno negativi.

arrow-right

6

Alex Meret

Una parata attenta, contro l'Empoli che tira per la prima volta nello specchio al 90'. Rischia poco o nulla e porta a casa una sufficienza.

arrow-right

5.5

Giacomo Raspadori

Non brilla come ci aspetterebbe. Gioca al posto di Kvara dal 1', ma non riesce ad incidere. Ha un'occasione ghiotta, ma la spreca. Prova a rendersi pericoloso, ma alla fine risulta spesso fumoso. Errori non gravissimi, ma nel complesso sotto la sufficienza.

arrow-right

5

Eljif Elmas

Entra, mantiene il controllo, prova a disegnare un paio di traiettorie interessanti, ma alla fine non incide. Non è comunque insufficiente il suo apporto.

arrow-right

Hirving Lozano

8.5

Voto

6.18

media voto

6.85

media fantavoto

Redazione Goalist

Martedì 8 novembre 2022, 18:30

Entra e spacca, letteralmente. Trasforma il calcio di rigore, guadagna un'espulsione e colleziona l'assist per il gol di Zielinski. Insomma, meglio di così non poteva fare.
Leggi di più arrow-right

Sam Lammers

7

Voto

5.81

media voto

6.03

media fantavoto

Redazione Goalist

Martedì 8 novembre 2022, 18:30

Non ha nessuna occasione per incidere. Non riesce a segnare nel finale, ma non per colpa sua.
Leggi di più arrow-right

team logoEmpoli

6

Tommaso Baldanzi

In attacco non riesce a brillare, ma si adegua alla partita condotta dalla sua squadra, ascolta le direttive del tecnico e dà fastidio al Napoli in fase di costruzione. Un lavoro oscuro, orfano di concretezza, ma utile per raggiungere la sufficienza.

arrow-right

6

Jean-Daniel Akpa Akpro

Entra per offrire la quantità e la fisicità che mancava, ci riesce ma senza incidere e per questo porta a casa una semplice sufficienza.

arrow-right

6

Alberto Grassi

Entra per continuare la manovra di disturbo in fase di costruzione, lo fa in parte, senza spiccare particolarmente ma conquistandosi il 6.

arrow-right

6

Nicolas Haas

Una partita normale, senza infamia e senza lode. Non ha spunti degni di nota in fase offensiva, ma in copertura risulta comunque presente. Offre un buon apporto, ma senza spiccare particolarmente.

arrow-right

6

Fabiano Parisi

Nella prima frazione brilla, è uno dei migliori. Diverse spunti offensivi interessanti ed una fase difensiva attenta, almeno fino al gol di Zielinski dove cala e risulta in ritardo. Nel complesso però la sua prova non è insufficiente.

arrow-right

6

Guglielmo Vicario

Si avvicina a parare il calcio di rigore, ma il tiro è forte e non riesce a respingere come dovrebbe. Resta incolpevole, come anche in occasione del secondo gol.

arrow-right

5.5

Martín Satriano

Non disputa una prestazione memorabile, tutt'altro. Si fa ammonire in maniera sciocca e non riesce ad incidere praticamente sotto nessun punto di vista. Anche in fase di non possesso il suo lavoro non è poi così prezioso

arrow-right

5.5

Liam Henderson

Non entra con la grinta giusta. Troppo istintivo, si fa ammonire dopo poco. Non si rende troppo utile, almeno non come dovrebbe.

arrow-right

5.5

Filippo Bandinelli

Il capitano non brilla, anzi. Soffre Osimhen su alcuni inserimenti quando prova a limitarlo, mentre in fase offensiva non si vede praticamente mai. Non commette errori evidentissimi, ma non è di certo sufficiente.

arrow-right

5.5

Petar Stojanovic

Non brilla, anzi. In fase offensivo è impreciso in un paio di occasioni, mentre in copertura viene spesso superato da Mario Rui. Non commette errori gravi, ma nel complesso non è da 6.

arrow-right

5.5

Ardian Ismajli

Nonostante la sua squadra abbia perso per 2-0, è stato il migliore dei suoi. Sempre puntuale negli interventi, mai a vuoto e costante per tutti e novanta i minuti di gioco.

arrow-right

5

Razvan Marin

Non brilla particolarmente in fase di possesso e allo stesso tempo appare in affanno in copertura. Inoltre è troppo ingenuo in occasione del calcio di rigore causato su Osimhen.

arrow-right

5

Sebastiano Luperto

Disputa una partita normale, attenta a tratti, ma poi si lascia andare a degli errori banali. Il secondo giallo era evitabile, ma lui non riesce a fermarsi e lascia la squadra in 10 nel momento del bisogno.

arrow-right

4.5

Nedim Bajrami

Da lui ci si aspetta sempre la giocata di fino, quella efficace, che però non arriva. Non ha grandi occasioni, ma non riesce neanche a crearle.

arrow-right

Comparazione giocatori

Commenti post partita

vai alle news arrow-right

Napoli news

vai alle news arrow-right

Empoli news

vai alle news arrow-right