Napoli VS Empoli

0 : 1

Giocata domenica 12 dicembre 2021, ore 06:00

ARBITRO icona cartellini

Livio Marinelli

arrow-left
arrow-right

8

giochi

188

falli

2

sanzioni

35

icon

0

icon

25

fuorigioco

4.4

cartellini

5.4

falli per cartellino

le statistiche su tutti gli arbitri arrow-right

Statistiche partite

team logoNapoli

6.5

Amir Rrahmani

Tiene bene a bada Pinamonti e sui piazzati è un pericolo costante, serata sicuramente positiva a livello personale

arrow-right

6

Eljif Elmas

Il più pericoloso nel primo tempo con la traversa scheggiata con un tiro dalla distanza, cala troppo nella ripresa e non conclude la partita per infortunio

arrow-right

6

Diego Demme

Prova a mettere ordine e dettare i tempi lui che di fatto parte come unico mediano di ruolo a inizio gara. Prestazione accettabile, nulla di più

arrow-right

6

Juan Jesus

Meno impegnato rispetto a Rrahmani ma comunque attento, tiene bene la posizione e si sgancia in avanti quando può. Trova anche il gol, ma in fuorigioco

arrow-right

6

Mário Rui

Comincia maluccio, con un paio di retropassaggi fatti male. Cercato spesso dai compagni, alla lunga migliora partecipando a tante azioni offensive

arrow-right

6

David Ospina

Tante uscite molto intelligenti fin sulla sua trequarti, mentalmente sempre dentro la gara. Beffato dal gollonzo di Cutrone

arrow-right

6

Hirving Lozano

Nel primo tempo crea l'occasione migliore dei suoi, con quella percussione ben parata da Vicario. Meno incisivo nella ripresa, ma comunque nel vivo del gioco

arrow-right

6

Andrea Petagna

Dà maggiore peso all'attacco col suo ingresso, colpisce un palo pieno dal limite, poi si batte senza trovare altri acuti nel finale

arrow-right

6

Matteo Politano

Rapido e tecnico, il suo ingresso serve come il pane specie nel finale dopo lo svantaggio. Non è però fortunato in zona assist, ci prova anche da fuori senza impegnare Vicario

arrow-right

5.5

Piotr Zielinski

20 minuti di assenza inspiegabile: tocca pochissimi palloni, si propone ancora meno in avanti. Il motivo è spiegato dal problema respiratorio che lo costringe a uscire. Ma nello spezzone in cui è campo è praticamente nullo

arrow-right

5.5

André-Frank Zambo Anguissa

Incide sulla sua prova la spazzata di testa sulla nuca di Cutrone che porta al gol dell'Empoli. Non il miglior modo per tornare dall'infortunio

arrow-right

5.5

Lorenzo Insigne

Fa quello che può con i pochi spazi che l'Empoli concede, si fa vedere meno del solito ma se non altro non commette sbavature

arrow-right

5.5

Dries Mertens

Passo indietro rispetto alle precedenti prestazioni, da riferimento centrale viene anticipato spesso e non c'è particolare intesa con i compagni alle sue spalle

arrow-right

5.5

Lorenzo Insigne

Entra a freddo col problema di Zielinski, resta freddo per gran parte della sua gara: a parte un destro a giro deviato da Parisi nella ripresa e insidioso, il capitano azzurro è poco preciso e prevedibile

arrow-right

Adam Ounas

6.5

Voto

3,06

media voto

3,06

media fantavoto

Redazione Goalist

Domenica 12 dicembre 2021, 18:00

Il migliore dei suoi in avanti. E' ispirato e lo si capisce bene sin dai primi minuti: dribbla, serve i compagni, cambia passo e taglia in due la difesa avversaria. Non è abbastanza cinico però sotto porta, gli manca solo questo
Leggi di più arrow-right

Sebastiano Luperto

7

Voto

4,95

media voto

4,86

media fantavoto

Redazione Goalist

Domenica 12 dicembre 2021, 18:00

Da ex gioca una partita di enorme qualità. Domina fisicamente, tempismo negli interventi da difensore vero. Non perde mai la bussola: pomeriggio da ricordare
Leggi di più arrow-right

team logoEmpoli

7

Ardian Ismajli

Con Luperto gioca una gara esemplare. Posizionato sempre bene, tanti anticipi e spazzate ben fatte, anche dopo l'ingresso di Petagna

arrow-right

7

Fabiano Parisi

Propositivo, tecnico, dinamico, tignoso nei contrasti: nel suo bagaglio al Maradona non manca proprio nulla. Solo il bonus, ma giocando così arriverà presto

arrow-right

7

Patrick Cutrone

Interrompe il lunghissimo digiuno da gol con il gollonzo dell'anno: un +3 pesantissimo che dà continuità a un Empoli on fire. Che possa servire per farlo sbloccare? Perché per il resto il suo lavoro di corsa e sacrificio è encomiabile

arrow-right

7

Guglielmo Vicario

Almeno tre o quattro interventi importanti, tra questi spiccano quello su Lozano nel primo tempo e su Insigne nella ripresa. Nelle uscite alte è il padrone: prova maiuscola

arrow-right

6.5

Szymon Zurkowski

Prestazione di sostanza unita a tecnica importante, la conferma di doti di tutto rispetto contro un avversario di grande livello. Giallo evitabile, ma nel complesso è tra i migliori

arrow-right

6.5

Nedim Bajrami

Si costruisce col suo destro affilato un paio di occasioni abbastanza importanti, memore della doppietta di gennaio. Sempre meglio inserito nei meccanismi di Andreazzoli che non può fare a meno in prospettiva della sua tecnica

arrow-right

6

Federico Di Francesco

Prende il posto di Bajrami per centrare un chiaro obiettivo: ripartire velocemente in contropiede. Lo fa poche volte, ma in compenso aiuta i suoi in fase di copertura e quando entra in possesso della sfera la gestisce senza buttarla via

arrow-right

6

Nicolas Haas

Come Ricci, inserito da Andreazzoli nella ripresa per dare maggiore freschezza e dinamismo ai suoi. Non dispiace il suo lavoro in entrambe le fasi

arrow-right

6

Samuele Ricci

Entra in campo per dare maggiore equilibrio e ordine al centrocampo, fa il suo lavoro senza infamia e senza lode

arrow-right

6

Liam Henderson

Avrebbe potuto regalarsi qualche spunto in più in avanti risultando così un po' timido, ma aiuta fare densità se non altro quando il Napoli attacca con tanti uomini

arrow-right

6

Petar Stojanovic

Nel primo tempo errore da matita blu con un'uscita in dribbling dalla sua trequarti che quasi regala il gol al Napoli. Per il resto, buona solidità difensiva

arrow-right

5.5

Leo Stulac

Perde una palla sanguinosa nel primo tempo regalando contropiede e chance potenziale al Napoli, non sfigura tutto sommato ma quando gli azzurri alzano il ritmo va un po' in apnea

arrow-right

5.5

Andrea Pinamonti

Nel duello coi due centrali del Napoli spesso ha la peggio, apprezzabile il lavoro fisico di difesa della palla e di sponda, ma in attacco il suo peso è pressoché assente

arrow-right

Comparazione giocatori

Commenti post partita

vai alle news arrow-right

Napoli news

vai alle news arrow-right

Empoli news

vai alle news arrow-right