Napoli VS Lecce

1 : 1

Giocata mercoledì 31 agosto 2022, ore 08:45

ARBITRO icona cartellini

Matteo Marcenaro

arrow-left
arrow-right

3

giochi

79

falli

3

sanzioni

18

icon

4

icon

21

fuorigioco

8.7

cartellini

3.0

falli per cartellino

le statistiche su tutti gli arbitri arrow-right

Statistiche partite

team logoNapoli

6.5

Matteo Politano

Uno dei migliori in casa Napoli. Propizia il gol di Elmas e va molto vicino alla gioia personale con un sinistro sul palo lungo che va fuori di pochi centimetri. Avrebbe forse meritato qualche minuto in più.

arrow-right

6.5

Eljif Elmas

Caotico in alcune scelte palla al piede, è comunque al posto giusto nel momento giusto al minuto venticinque quando insacca il gol dell'1 a 0. Come esterno d'attacco non sembra sempre a suo agio.

arrow-right

6

Hirving Lozano

Entra e crea scompiglio nella difesa leccese con qualche dribbling e qualche iniziativa personale. L'incisività è però altra cosa.

arrow-right

6

Stanislav Lobotka

Una delle scelte più contestate di Spalletti questa sera. Nei minuti in cui è in campo mette ordine come al solito, peccato non aver visto di più.

arrow-right

6

André-Frank Zambo Anguissa

Oggi non riesce a dominare, complice forse un giustificato calo aerobico, avversari e pallone grazie alla sua sua fisicità. Poco oltre il compitino.

arrow-right

6

Piotr Zielinski

Quarantacinque minuti di grosso dispendio fisico senza però mai riuscire a trovare una giocata tecnica di livello.

arrow-right

6

Mathías Olivera

Primo tempo interessante, con tanti spunti sulla sinistra (da uno di questi nasce il gol di Elmas). Ripresa sottotono, forse in debito d'ossigeno.

arrow-right

6

Leo Östigard

Partita più che onesta la sua. Ottimo nei duelli aerei, fa vedere anche qualche bel lancio lungo, notoriamente suo punto debole.

arrow-right

5.5

Giacomo Raspadori

La posizione da trequarti alle spalle di Osimhen stasera gli va un po' di traverso. Pochi spunti, quasi tutti sterili. Out alla fine del primo tempo.

arrow-right

5.5

Khvicha Kvaratskhelia

Le difese avversarie iniziano a raddoppiarlo sistematicamente e, almeno stasera, non riesce ad estrarre nessun coniglio dal cilindro. Impatto mediocre.

arrow-right

5.5

Kim Min-Jae

Complessivamente la sua sarebbe una partita sufficiente, la leggerezza con cui però non va ad accorciare su Colombo in occasione del gol del pari costa caro al Napoli.

arrow-right

5.5

Giovanni Di Lorenzo

Prestazione davvero strana la sua, con tanti micro errori in fase d'appoggio e rifinitura e soprattutto tante difficoltà a tenere Banda nel primo tempo. Inusuale.

arrow-right

5

Victor Osimhen

Tocca pochissimi palloni (solo 9 nel primo tempo), divora una ghiotta occasione di testa a cinque metri dalla porta e, in generale, dà spesso la sensazione di essere un corpo estraneo. Sirene di mercato o involuzione?

arrow-right

5

Tanguy Ndombélé

Qualche spunto interessante in avvio, poi il drammatico calo fisico e mentale che lo porta anche a commettere fallo da rigore in maniera ingenua. Decisamente fuori condizione.

arrow-right

Alex Meret

7

Voto

6.29

media voto

6

media fantavoto

Redazione Goalist

Mercoledì 31 agosto 2022, 20:45

Nel giorno in cui tutti aspettavano Navas, lui si mette tra i pali e para anche un rigore. Peccato per il gol subito su cui però non ha alcuna responsabilità.
Leggi di più arrow-right

Federico Baschirotto

7

Voto

6.14

media voto

6.07

media fantavoto

Redazione Goalist

Mercoledì 31 agosto 2022, 20:45

Sul gol del Napoli pecca un po' sul posizionamento, per il resto però mette assieme una partita maiuscola in marcatura su Osimhen.
Leggi di più arrow-right

team logoLecce

7

Morten Hjulmand

Che bel giocatore il mediano di questo Lecce, sempre al posto giusto, quasi insuperabile in marcatura. L'asse con Baschirotto promette benissimo.

arrow-right

6.5

Lameck Banda

Primo tempo quasi clamoroso il suo, con dribbling in successione e la costante sensazione di poter essere pericoloso ad ogni pallone toccato. Cala nella ripresa, ma la sua prestazione resta positivissima.

arrow-right

6.5

Lorenzo Colombo

Un rigore sbagliato praticamente al primo pallone toccato avrebbe potuto far abbattere anche campioni navigati. L'incoscienza della gioventù gli dà però quel pizzico di pazzia necessario a trovare un super gol pochi minuti dopo. Super riscatto.

arrow-right

6.5

Wladimiro Falcone

Bravo ad intervenire coi piedi su Di Lorenzo ed a stoppare provvidenzialmente Osimhen lanciato a rete. Ancora una volta ottimo.

arrow-right

6

Assan Ceesay

Cerca di allungare le maglie della difesa del Napoli con qualche scatto in profondità del finale, riuscendo nell'intento in più di un'occasione.

arrow-right

6

Federico Di Francesco

Pochissime giocate pulite, ha però il grosso merito di guadagnarsi il rigore che avrebbe potuto portare in vantaggio i suoi. Peccato che Colombo lo sbagli.

arrow-right

6

Joan Gonzàlez

Tanta, tantissima legna in un secondo tempo fatto di tanto sacrificio. Pagnotta portata a casa.

arrow-right

6

Marcin Listkowski

Si fa vedere con qualche bella corsa in profondità nei minuti finali della partita. Pimpante.

arrow-right

6

Thórir Helgason

Ottimo lavoro oscuro sul lato forte dell'attacco del Napoli. Si fa apprezzare per posizionamento e diligenza nella gestione del possesso.

arrow-right

6

Alexis Blin

Si piazza davanti alla difesa a fare a sportellate con qualsiasi cosa gli capiti a tiro. Missione compiuta egregiamente.

arrow-right

6

Gabriel Strefezza

Stasera non entra nel tabellino con gol ed assist, ma la manovra tende comunque ad accentrarsi naturalmente su di lui. Sarà più fresco domenica.

arrow-right

6

Valentin Gendrey

Controlla Elmas e Kvara con la giusta serenità, senza mai affondare troppo il colpo ma senza neanche farsi saltare di netto. Non era facile.

arrow-right

6

Alessandro Tuia

Ruba meno l'occhio del collega di reparto ma ha comunque diversi meriti nell'arco dei novanta minuti. Senso della posizione e dell'anticipo buoni, piedi un po' meno.

arrow-right

5.5

Kristoffer Askildsen

Poco propositivo nella metà campo avversaria, lascia a desiderare anche nella sua, facendosi trovare nella terra di nessuno in occasione del gol di Elmas.

arrow-right

5.5

Giuseppe Pezzella

Uno dei pochi insufficienti in casa Lecce, complice soprattutto la sbavatura sul pallone da cui scaturisce il gol di Elmas. Soffre anche Lozano nella ripresa.

arrow-right

Comparazione giocatori

Commenti post partita

vai alle news arrow-right

Napoli news

vai alle news arrow-right

Lecce news

vai alle news arrow-right