Sampdoria VS Monza

0 : 3

Giocata domenica 2 ottobre 2022, ore 03:00

ARBITRO icona cartellini

Giovanni Ayroldi

arrow-left
arrow-right

3

giochi

92

falli

1

sanzioni

14

icon

0

icon

14

fuorigioco

4.7

cartellini

6.6

falli per cartellino

le statistiche su tutti gli arbitri arrow-right

Statistiche partite

team logoSampdoria

6.5

Francesco Caputo

I compagni non lo servono praticamente mai. Lui ci prova con scatti continui ad allungare la difesa avversaria, ma i palloni che gli arrivano, oltre che rarissimi, sono spesso imprecisi. In alcune occasioni però poteva fare di meglio, sbaglia almeno due stop elementari.

arrow-right

6

Ignacio Pussetto

Entra al posto di Gabbiadini, non ha modo di mettersi in mostra; qualche scatto, alcune giocate in collaborazione con i compagni e poco altro.

arrow-right

6

Fabio Quagliarella

Entra al posto di Caputo e fa quasi tenerezza: la benzina sembra finita da tempo. Il resto della squadra non lo sostiene, prova qualcuna delle sue giocate, ma non è la giornata giusta.

arrow-right

6

Valerio Verre

Entra al posto di Djuricic, nei minuti in cui rimane in campo prova a far girare la squadra, ma i compagni non lo seguono. Allora cerca almeno di metterla sul piano della cattiveria, ma anche in quel caso si ritrova a predicare nel deserto.

arrow-right

6

Jeison Murillo

Uno dei pochi a salvarsi in casa Samp: sui palloni alti riesce sempre a dire la sua, controlla bene Mota ed è il più lucido tra gli uomini della linea difensiva.

arrow-right

6

Andrea Conti

Entra al posto di Bereszynski, prova a spingere di più sulla fascia destra, ma la squadra non c'è e i suoi tentativi risultano vani. Dietro concede qualche spazio di troppo agli avversari nel finale.

arrow-right

6

Emil Audero

Si difende bene quando possibile, neutralizzando le conclusioni centrali di Pessina al 23', di Rovella al 29' e ancora di Pessina al 64'. Sui gol non può fare nulla, se non rimproverare i suoi compagni.

arrow-right

5.5

Gonzalo Villar

Dovrebbe essere il motore della squadra, dunque se la manovra non funziona a dovere è anche, se non soprattutto, colpa sua. Troppo morbido, perde nettamente il confronto con la controparte brianzola.

arrow-right

5.5

Filip Djuricic

Nel primo tempo è l'unico insieme a Sabiri a provare a costruire qualcosa. Con il passare dei minuti si adegua ai ritmi dei compagni, senza più riuscire a trovare lo spazio per la giocata.

arrow-right

5.5

Tomás Rincón

Ci mette la solita grinta, ma qualcosa non va: nessuno lo segue nei suoi strappi, il venezuelano si innervosisce e commette un errore dopo l'altro, ripiombando nella mediocrità generale della squadra doriana.

arrow-right

5

Manolo Gabbiadini

Giampaolo lo schiera dal 1', ma la mossa non dà i suoi frutti: perde il pallone con una giocata presuntuosa, innescando l'azione del primo gol del Monza. Sbaglia quasi tutte le giocate, va al tiro in modo maldestro al 38' e passa più tempo a protestare che a giocare.

arrow-right

5

Tommaso Augello

Lascia Ciurria libero di effettuare la sponda per il gol di Pessina. Spinge poco e male, soffre quando il Monza attacca dalla sua parte e nel finale lascia Birindelli libero di palleggiare e servire Sensi per il gol dello 0-3.

arrow-right

5

Omar Colley

La clamorosa dormita sul gol di Pessina cambia la partita a favore del Monza. Non basta qualche buona chiusura per riscattare un errore del genere, anche sul terzo gol non sembra del tutto privo di responsabilità.

arrow-right

3.5

Abdelhamid Sabiri

Il Monza ricorre alle maniere forti per fermarlo, sapendo che è uno dei pochi a poter trovare lo spunto vincente tra i blucerchiati. Ci prova con il destro al 28', il suo tiro è deviato sul fondo; nella ripresa si spegne del tutto e abbandona la partita mentalmente.

arrow-right

3.5

Ronaldo Vieira

Rileva Villar, prova a dare il suo contributo da vertice basso, ma ci riesce soltanto in parte. Sul terzo gol non trova la posizione giusta e lascia Sensi libero di battere a rete.

arrow-right

Bartosz Bereszynski

6.5

Voto

5.5

media voto

5.43

media fantavoto

Redazione Goalist

Domenica 2 ottobre 2022, 15:00

Va in sofferenza sulla fascia quando Caprari si allarga dalle sue parti, soffrendo anche qualche progressione di Carlos Augusto. Gioca con il freno a mano tirato.
Leggi di più arrow-right

Stefano Sensi

8

Voto

5.94

media voto

6.62

media fantavoto

Redazione Goalist

Domenica 2 ottobre 2022, 15:00

Qualità e quantità: sta bene fisicamente lo dimostra. Entra nell'azione del primo gol, si applica nella fase difensiva, innesca le ripartenze dei brianzoli con giocate di fino. Il gol è solo la ciliegina sulla torta di una splendida prestazione.
Leggi di più arrow-right

team logoMonza

8

Gianluca Caprari

Fa partire l'azione del primo gol, mette in difficoltà la difesa doriana con i suoi guizzi, ma sembra lentamente calare con il passare dei minuti. Poi arriva la giocata del campione: un tiro al volo delizioso, che si insacca alle spalle dell'incolpevole Audero.

arrow-right

6.5

Nicolò Rovella

Sempre nel vivo del gioco, innesca tutte le azioni del Monza e sbaglia pochissimo. Bravo anche nella fase difensiva, disputa una partita di buon livello, a cui manca solo il bonus fantacalcistico.

arrow-right

6.5

Luca Caldirola

Usa le maniere forti per fermare le avanzate della Sampdoria, uscendo vincitore da tutti i duelli: nei contrasti non tira mai indietro la gamba, sui palloni alti è sempre determinato. Dal suo lato i blucerchiati non sfondano.

arrow-right

6.5

Mario Sampirisi

Blocca senza troppi problemi Caputo, fa valere il fisico sui palloni alti, chiude in crescendo: oggi gioca ai livelli a cui aveva abituato i fantallenatori nella scorsa stagione.

arrow-right

6

Christian Gytkjær

Tanti tagli interessanti ad aprire la difesa, gioca con e per i compagni, mettendo in mostra buone qualità nel palleggio. Entra nell'azione del terzo gol.

arrow-right

6

Matteo Pessina

Prestazione maiuscola e non solo per il gol, che segna con un movimento da attaccante di razza. Gioca a tutto campo, non si risparmia in difesa e va al tiro in più occasioni, facendosi sentire con i compagni di squadra da vero capitano.

arrow-right

6

Samuele Birindelli

Entra nel finale, gioca quanto basta per regalare un assist a Sensi per il terzo gol del Monza. Nell'occasione è libero di fare quello che vuole in area di rigore, marcato soltanto con lo sguardo dagli avversari.

arrow-right

6

Giulio Donati

Rileva Izzo, controlla la sua zona senza troppi problemi: gioca in modo semplice, come gli chiede Palladino.

arrow-right

6

Michele Di Gregorio

Pomeriggio più tranquillo del previsto, deve impegnarsi a deviare una conclusione di Sabiri al 28', per il resto la Sampdoria non tira mai in porta.

arrow-right

5.5

Dany Mota

Tocca pochi palloni, prova ad aiutare la squadra con i suoi movimenti, ma non riesce a essere efficace. Non a caso il Monza gioca meglio dopo la sua sostituzione.

arrow-right

5

Patrick Ciurria

Tanta corsa e qualità sulla fascia destra, è una delle chiavi della vittoria per il Monza. Mette in difficoltà Augello, si applica in fase difensiva e con una pregevole sponda permette a Pessina di insaccare il gol del vantaggio.

arrow-right

5

Carlos Augusto

Presidia la fascia di competenza e prova a sganciarsi in avanti, lasciando partire alcuni cross interessanti. Nel complesso però sembra giocare a un ritmo troppo basso, non avendo la giusta esplosività per l'uno contro uno sulla linea laterale.

arrow-right

5

Armando Izzo

Nonostante la Sampdoria non sia particolarmente efficace in avanti, si concede qualche giocata di fino inopportuna, rischiando di compromettere una prestazione nel complesso sufficiente.

arrow-right

Comparazione giocatori

Commenti post partita

vai alle news arrow-right

Sampdoria news

vai alle news arrow-right

Monza news

vai alle news arrow-right