Sassuolo VS Inter

1 : 2

Giocata sabato 8 ottobre 2022, ore 03:00

ARBITRO icona cartellini

Simone Sozza

arrow-left
arrow-right

8

giochi

193

falli

1

sanzioni

39

icon

0

icon

25

fuorigioco

4.9

cartellini

4.9

falli per cartellino

le statistiche su tutti gli arbitri arrow-right

Statistiche partite

team logoSassuolo

6.5

Armand Laurienté

Il migliore dei suoi per continuità di rendimento nell'arco dei 90 minuti. E' l'unico che mette più spesso in crisi la difesa dell'Inter: punta, sterza, inventa. Altra prova di livello

arrow-right

6.5

Andrea Consigli

Parata super su Lautaro pochi secondi prima del secondo gol di Dzeko. Che gli sbuca da due passi, come in occasione della prima rete

arrow-right

6

Emil Ceïde

Bene soprattutto nel primo tempo, è un fattore del Sassuolo nelle ripartenze. Cala alla distanza e Dionisi lo toglie dal campo

arrow-right

6

Rogerio

Assist al bacio per il provvisorio pari di Frattesi. Di fatto, l'unica vera nota positiva nella sua partita. Pomeriggio da mal di testa con Dumfries che lo divora per intensità, corsa e strapotere fisico

arrow-right

5.5

Come Harroui, pochissima sostanza nello spezzone che Dionisi gli concede. Deve ancora integrarsi al meglio nei meccanismi offensivi

arrow-right

5.5

Andrea Pinamonti

Buon lavoro nel venire incontro per cucire la manovra e favorire gli esterni, ma non gli capitano occasioni degne di nota. Acerbi lo contiene agevolmente

arrow-right

5.5

Kristian Thorstvedt

Rispetto all'omologo Frattesi, fa ben poco per appoggiare il tridente: per fisicità, inserimenti e fraseggi è un pomeriggio rivedibile

arrow-right

5.5

Abdou Harroui

Ingresso in campo poco convincente, sembra in ritardo su tutti i palloni. Una conclusione concessa: palla in curva

arrow-right

5.5

Maxime Lopez

Rispetto a tante altre volte, appoggia poco la costruzione della manovra e palleggia meno di quanto avrebbe voluto, ben schermato dalla mediana dell'Inter

arrow-right

5.5

Martin Erlic

Responsabile sullo 0-1 di Dzeko: Dumfries vince il duello aereo con lui per la spizzata che porta al +3 del bosniaco. Per il resto, poche sbavature

arrow-right

5.5

Jeremy Toljan

Comincia anche bene, con applicazione difensiva e concentrazione. Poi si perde un po' e sbaglia anche tecnicamente. L'1-2 nasce dal suo lato, poco prima Lautaro lo sovrasta e Consigli lo salva

arrow-right

5

Gian Marco Ferrari

Bravo a murare due volte Lautaro nel primo tempo, si becca però un giallo su un errore a dir poco banale in appoggio. E si fa bruciare da Dzeko sul decisivo 1-2

arrow-right

Davide Frattesi

7

Voto

6.28

media voto

6.95

media fantavoto

Redazione Goalist

Sabato 8 ottobre 2022, 15:00

Si conferma letale negli inserimenti: il primo dopo 4 minuti non lo premia per via della parata di Onana, poi firma l'1-1 con un tocco al volo in mezzo a tre difensori nerazzurri
Leggi di più arrow-right

Edin Dzeko

7.5

Voto

6.25

media voto

7.38

media fantavoto

Redazione Goalist

Sabato 8 ottobre 2022, 15:00

Comincia sbagliando e mancando una quantità industriale di appoggi e controlli. Ma mentalmente c'è, non esce mai dalla partita. E si vede eccome: sparviero sullo 0-1, bomber vero sull'1-2 nel bruciare Ferrari e metterla dentro di testa. Generoso killer, l'uomo copertina del Mapei
Leggi di più arrow-right

team logoInter

7

Henrikh Mkhitaryan

Gioca uno spezzone da leader tecnico e carismatico. Si fa servire palla spesso, gestisce e accelera quando deve. Serve un assist al bacio per l'1-2 decisivo di Dzeko. Merita un posto da titolare, in questo momento

arrow-right

7

Denzel Dumfries

Gara di livello superiore. Mette in crisi il povero Rogerio su tutti i fronti, serve un assist perfetto a Lautaro che spreca poi di testa spizza per lo 0-1 di Dzeko. Corre fino all'ultimo, encomiabile

arrow-right

7

Danilo D'Ambrosio

Prova di esperienza e attenzione tattica, si prende un giallo da difensore navigato su una ripartenza letale di Laurienté. Nel complesso, utile a Inzaghi su molte situazioni

arrow-right

6.5

Hakan Çalhanoglu

Batte l'angolo da cui nasce lo 0-1 di Dzeko. Tocca tanti palloni, non crea nessuna occasione in prima persona né conclude verso Consigli, ma tatticamente è di un'utilità notevole. Lucido fino alla fine

arrow-right

6.5

Francesco Acerbi

Il migliore dei tre dietro. Comincia lasciando un po' troppo spazio a Frattesi con l'inserimento in area, poi non sbaglia un colpo e tiene a bada con grande lucidità Pinamonti

arrow-right

6

Nicolò Barella

Meno appariscente del solito, molta più legna che qualità in mezzo al campo. Alterna buone imbucate per i compagni a qualche calo di concentrazione

arrow-right

6

Alessandro Bastoni

Una quota di responsabilità sul gol di Frattesi, che gli scivola alle spalle con facilità come accadde con Felipe Anderson in Lazio-Inter. Per il resto, prestazione che accontenta Inzaghi per attenzione e appoggio alla manovra offensiva

arrow-right

6

Matteo Darmian

Fa il suo senza infamia e senza lode. Entra per dare freschezza alla fascia sinistra, si propone con buona gamba dando una mano anche dietro

arrow-right

6

Milan Skriniar

Entra concentrato e cattivo, forse anche troppo visto che commette 2 falli in un minuto rischiando anche il giallo. Fa il suo con diligenza

arrow-right

6

Federico Dimarco

Primo tempo molto positivo, diverse discese e traversoni di qualità sul lato di un Toljan annaspante. Errore sul gol di Frattesi, sembra il deja-vu di Felipe Anderson in coabitazione con Bastoni. Cala nella ripresa e Inzaghi lo sostituisce

arrow-right

6

André Onana

Debutto con vittoria, due parate coi piedi. Forse avrebbe potuto fare meglio sul gol di Frattesi. Da migliorare i rilanci e i cambi di campo

arrow-right

5.5

Lautaro Martínez

Oggi al Toro non gliene va bene una. E se Consigli gli nega con un super intervento la gioia del gol. è altrettanto vero che ne divora un altro nel primo tempo da pochi passi. Ferrari lo mura due volte. Da premiare l'impegno, ma sotto porta sbaglia troppo

arrow-right

5.5

Kristjan Asllani

La nota stonata dell'Inter. La mancata abitudine a giocare coi nuovi compagni oggi emerge: sembra quasi un pesce fuori d'acqua nel primo tempo, 'coronato' con un giallo dopo una palla persa ingenuamente. E l'allegata sostituzione, scontata

arrow-right

Comparazione giocatori

Commenti post partita

vai alle news arrow-right

Sassuolo news

vai alle news arrow-right

Inter news

vai alle news arrow-right