Udinese VS Lecce

1 : 1

Giocata venerdì 4 novembre 2022, ore 08:45

ARBITRO icona cartellini

Francesco Fourneau

arrow-left
arrow-right

5

giochi

132

falli

0

sanzioni

22

icon

0

icon

16

fuorigioco

4.4

cartellini

6.0

falli per cartellino

le statistiche su tutti gli arbitri arrow-right

Statistiche partite

team logoUdinese

6.5

Beto

In difficoltà contro la fisicità di Baschirotto e Umtiti. Lento, appannato. Viene rianimato da Success, che gli offre un pallone da spingere in porta. Buona mezz’ora finale, fatta delle consuete accelerazioni squarcia difese.

arrow-right

6.5

Isaac Success

Entra e fornisce subito l’assist vincente a Beto. Cambia il volto all’Udinese, utile soprattutto nelle sponde.

arrow-right

6.5

Roberto Pereyra

Unico dell’Udinese che nel primo tempo salta l’uomo e crea occasioni. Parte largo a sinistra, ma si accentra spesso. Anche nella ripresa si accende con fiammate, nel recupero Falcone gli nega il gol.

arrow-right

6

Walace

Inizia bene, recuperando e avviando l’azione. Poi si perde un po’ anche lui. Ripresa in crescendo.

arrow-right

6

Marco Silvestri

Trafitto senza colpe da Colombo. Non deve compiere interventi particolari.

arrow-right

5.5

Gerard Deulofeu

In una di quelle serate in cui non gli riesce nulla. Sbaglia stop, agganci, passaggi, movimenti, giocate. Si riprende un pochino nel secondo tempo, ma non basta per la sufficienza.

arrow-right

5.5

Enzo Ebosse

Sorpreso da Colombo in occasione del gol. Poco reattivo in generale, sta faticando molto ad ambientarsi nel calcio italiano.

arrow-right

5.5

Jaka Bijol

Di solito una colonna difensiva, oggi in versione low profile. Soffre i tagli di Colombo, si innervosisce, non riesce nell’anticipo.

arrow-right

5.5

Nehuén Pérez

Abbastanza lucido. Non commette errori particolari e nella ripresa salva sul tiro di Gonzalez. Il migliore dei suoi dietro.

arrow-right

5

Tolgay Arslan

Mezz’ala con licenza di alzarsi. Poco preciso, a volte frettoloso. Sbaglia misure e giocate.

arrow-right

3

Lazar Samardzic

A volte troppo molle. Si piace, si specchia e non gioca di prima, viene rimontato o fermato. Peccato, perché le doti tecniche sono enormi.

arrow-right

Kingsley Ehizibue

7

Voto

5.89

media voto

6.11

media fantavoto

Redazione Goalist

Venerdì 4 novembre 2022, 20:45

Parte piano, molto timido. All’inizio fatica con Banda, poi prende le misure e si alza, andando anche al cross.
Leggi di più arrow-right

Lorenzo Colombo

7

Voto

6.12

media voto

6.81

media fantavoto

Redazione Goalist

Venerdì 4 novembre 2022, 20:45

Generoso e concentrato. Ha fame di gol e infatti timbra di grinta e potenza. Movimenti in verticale senza sosta. Prestazione convincente a 360, esce stremato.
Leggi di più arrow-right

team logoLecce

6.5

Gabriel Strefezza

Inizia con un destro rasoterra che centra il palo dopo poco più di un minuto di gioco. Si muove molte, gioca sempre con intelligenza, dá sempre fastidio alla difesa friulana.

arrow-right

6.5

Federico Baschirotto

Vero leader difensivo. Una muraglia, che svetta di testa e si immola ovunque.

arrow-right

6.5

Antonino Gallo

Suo il cross da cui nasce il gol di Colombo. Suo un siluro da fuori che nel primo tempo si stampa all’incrocio dei pali. Bravo nelle due fasi.

arrow-right

6.5

Samuel Umtiti

Sinergia evidente con Baschirotto. Anticipa spesso Deulofeu, posizionamento da gran giocatore: sa sempre dove finirà la palla. Esce nella ripresa per un infortunio muscolare.

arrow-right

6.5

Wladimiro Falcone

Inoperoso nel primo tempo, attento in uscita su Beto e Deulofeu nel secondo. Eccellente nel recupero su Pereyra.

arrow-right

6

Lameck Banda

Frizzante e ispirato nel primo tempo. A volte pecca nell’appoggio, ma punta di continuo, crea, svaria. Nella ripresa spreca un contropiede molto invitante.

arrow-right

6

Federico Di Francesco

Entra con veemenza. Due traversoni pericolosi.

arrow-right

6

Joan Gonzàlez

Tecnico, volenteroso, rapido di gambe e di pensiero. Cala molto nel secondo tempo e tutto il Lecce ne risente.

arrow-right

6

Morten Hjulmand

Mediano vecchio stile, che però sa anche giocare la palla. Contrasta chiunque passi dalle sue parti.

arrow-right

6

Alexis Blin

Un po’ leggerino in alcuni contrasti. Ha una palla buona sul sinistro, ma calcia male. Bene in un paio di cambi di campo di prima intenzione.

arrow-right

5.5

Assan Ceesay

Entra tardi, ma non incide. Arriva dopo su due cross pericolosi in area.

arrow-right

5.5

Valentin Gendrey

Si stanca rincorrendo Pereyra, che lo salta spesso. Non ha la gamba per tenerlo.

arrow-right

5.5

Kastriot Dermaku

Si perde Beto sul gol friulano. Non aveva mai giocato finora, decisamente arrugginito.

arrow-right

Comparazione giocatori

Commenti post partita

vai alle news arrow-right

Udinese news

vai alle news arrow-right

Lecce news

vai alle news arrow-right