Il CT dell’Ucraina duro: “Odio i russi. Sono rimasto a Kiev per ucciderli”

Non usa giri di parole il CT della nazionale di calcio dell’Ucraina, Oleksandr Petrakov: in un’intervista rilasciata per The Guardian ha parlato della sua decisione di restare a Kiev, pronto a combattere per il suo paese se chiamato in causa. Ecco le sue parole: “C’è solo odio. Non è rabbia, ma le persone odiano coloro che hanno … Continued