Il fratello di Paolo Rossi: “Prima del Brasile aveva paura. La fiducia di Bearzot lo alimentava”

Scrive il Corriere Fiorentino, Italia-Brasile come spartiacque della storia sportiva di Paese, ma anche della famiglia di chi quella storia l’ha cambiata personalmente: Paolo Rossi, che da lì in poi tutti avrebbero chiamato Pablito. Ecco un particolare racconto di Rossano Rossi, fratello maggiore di Paolo: “Ogni sera chiamava alla stessa ora, non c’erano certo i … Continued

Gentile: “Maradona a livello umano non era un campione come Zico. Scappò dopo una sconfitta al Mondiale”

Claudio Gentile ha rilasciato una lunga intervista nell’odierna edizione di Tuttosport, ecco qualche estratto: “Italia-Argentina 1982, due giorni prima della sfida Bearzot mi prende da parte. Prima mi riempie di complimenti poi prova a rifilarmi la patata bollente: “Dimmi, ma non è che te la sentiresti di marcare Maradona?”. Non esito un attimo e gli … Continued

Sentite Mancini: “Giovani italiani? In Spagna o in Inghilterra giocherebbero in prima squadra da 4 anni”

Riporta Sportmediaset, “Purtroppo non abbiamo tante alternative, e dobbiamo cercare in fretta dei giovani che magari in questo momento non sono molto conosciuti o non giocano ad altissimo livello, pero’ hanno qualita’ e spero che in breve tempo vengano utili alla Nazionale, e anche a tante squadre di club”. Intervenendo collegato in video durante “Eccellenze … Continued

Balotelli ricorda l’iconica esultanza: “10 anni fa… anche se smettessi oggi, non potrei lamentarmi”

Scrive Sportmediaset, il 28 giugno 2012 è il Balotelli show, nella sfida tra Italia e Germania che decreta l’arrivo degli azzurri in finale ad Euro 2012. L’esultanza dopo il secondo gol, un destro che fulmina Neuer, è la foto simbolo del torneo. Balotelli si toglie la maglia e si mette in posa con i muscoli … Continued

Gravina svela: “Riforma campionati? Diritto di veto è una iattura, modificheremo questa norma”

“Oggi il nostro statuto consente a tutte le componenti il diritto di veto, se una lega non e’ d’accordo, non si puo’ fare la riforma. Non si puo’ rimanere ingessati, modificheremo questa norma che rappresenta una forma di iattura per il nostro mondo. Il calcio ha bisogno di voltare pagina”. Lo ha detto il presidente … Continued

Italia fuori dai Mondiali, persa una posizione nel ranking FIFA, ora è settima

Scrive Sportmediaset, sul proprio account Twitter ufficiale, la Fifa ha pubblicato oggi le prime 10 posizioni del ranking: “Brasile e Argentina insieme sul podio dopo quasi 5 anni” si legge nella didascalia a corredo della classifica, che vede gli Azzurri di Mancini perdere una posizione. 1. Brasile 2. Belgio 3. Argentina 4. Francia 5. Inghilterra 6. Spagna 7. Italia 8. Olanda 9. Portogallo 10. Danimarca. … Continued

Zidane compie 50 anni e ricorda la testata a Materazzi nel 2006: “Non sono fiero di quello che ho fatto”

Scrive il Corriere dello Sport, a 4 giorni dal suo 50esimo compleanno, Zinedine Zidane si è raccontato a “Telefoot”. Tra i temi affrontati non poteva mancare la famigerata testata rifilata all’azzurro Marco Materazzi nella finale dei Mondiali del 2006 in Germania, poi vinta dall’Italia. “Non sono per niente fiero di quello che ho fatto ma … Continued

20 anni dopo Corea-Italia, parla Ahn: “Abbiamo meritato la vittoria. Moreno? dobbiamo rispettare le decisioni”

A distanza di 20 anni da quel Corea del Sud-Italia passato alla storia per il suo golden gol che eliminò gli azzurri di Trapattoni agli ottavi, Ahn Jung-hwan torna a parlare e lo fa a La Gazzetta dello Sport: “Ho gli stessi ricordi di vent’anni fa. È stata una partita speciale per me e per il mio Paese. Nessuno credeva … Continued

Byron Moreno: “Dopo Italia-Corea mi hanno offerto tanti soldi. Rosso a Totti? Non guardo in faccia nessuno”

Scrive FanPage, sono ormai vent’anni che il nome di Byron Moreno è tristemente noto in Italia. L’arbitro del famigerato incontro degli ottavi di finale del Mondiale 2002 tra la Corea del Sud e la Nazionale allora allenata da Giovanni Trapattoni, risponde con tranquillità via telefono dalla sua Quito, in Ecuador. Attualmente impegnato come opinionista in … Continued

Marco Rossi attacca: “Dall’Italia per me tanti complimenti ma mai nessuna offerta. Ho allenato solo in C”

Scrive TMW, “Nella storia, ma non in Italia”. Parole di Marco Rossi, ct dell’Ungheria, che ha rilasciato un’intervista al Corriere della Sera, nella quale ha affrontato davvero molti argomenti: “Dopo il 4-0 all’Inghilterra tanti complimenti, ma per me mai nessuna offerta. Stavo per mollare, poi l’Ungheria mi ha adottato. Azzurri? Capisco lo smarrimento per l’eliminazione dal Mondiale, … Continued