I fantaconsigli

Come risolvere qualsiasi Dubbio di Formazione al Fantacalcio

Ecco le 3 soluzioni che ci aiutano a schierare la migliore formazione possibile.

Formazione titolare – Fantacalcio 2022/23

I ballottaggi sono da sempre uno dei problemi principali dei fantallenatori, chi schierare in attacco? chi in difesa? metto lui contro una Top o tizio contro l’ultima in classifica? nessuno prevede il futuro, ma ci sono 3 soluzioni che ci aiutano a schierare la migliore formazione possibile.

Photo LiveMedia/Federico Proietti/DPPI , Italy, August 26, 2022, italian soccer Serie A match FOOTBALL – ITALIAN CHAMP – LAZIO v INTERNAZIONALE Image shows: Romelu Lukaku of Internazionale looks on during the Italian championship Serie A football match between SS Lazio and FC Internazionale on August 26, 2022 at Stadio Olimpico in Rome, Italy LiveMedia – World Copyright

  • Partiamo dal presupposto che i Top si schierano sempre, indipendentemente se hanno segnato la giornata prima o non segnano da 3 giornate.
  • La seconda cosa da guardare quando si schiera la formazione è il portiere del fantallenatore che andiamo ad affrontare, in modo da agire per compensazione. Ovvero se il vostro avversario ha Rui Patricio in porta e la Roma gioca con l’Udinese il dubbio Caputo/Deulofeu si scioglie, in quanto se dovesse segnare Deulofeu contribuirà lo stesso a danneggiare il risultato finale dell’avversario. Quindi potrete schierare tranquillamente Caputo.
  • Il terzo aspetto che analizziamo è la gerarchia della Rosa. All’asta del Fantacalcio ogni fantallenatore avrà acquistato i suoi primi slot, secondi slot, terzi slot … e non dovrà stravolgere la formazione ogni giornata solo perché il Simy di turno ha segnato 1 gol contro la Juventus in rovesciata. La gerarchia costruita all’asta deve essere chiara e precisa in modo tale da evitare i dubbi ogni giornata, quindi se Ignazio ha Lukaku, Dybala, Caputo e Deulofeu il dubbio sarà soltanto tra gli ultimi due. Ipotizzando che Simy fosse il suo quinto Slot, dopo il gol alla Juventus, inizierà a prenderlo in considerazione alternandolo con Caputo e Deulofeu, senza rompere le gerarchie.
  • I restanti dubbi che rimangono al Fantacalcio possono essere risolti in due modi, il primo sempre per compensazione, ovvero andiamo a vedere gli undici titolari del nostro avversario e nel caso siano presenti più giocatori di una stessa squadra o partita andiamo a compensare schierando giocatori di quella partita o squadra, es: la nostra difesa è composta da Theo, Singo, Bremer, primo panchinaro Ibanez; il nostro avversario ha schierato un blocco della Roma (Abraham, Pellegrini e Smalling) e a quel punto, solo a quel punto, il nostro Ibanez diventa schierabile al posto di uno tra Singo o Bremer. Il secondo modo e sfruttare il momento di forma dei giocatori o delle squadre, come ad esempio l’Udinese in queste prime giornate.

Esplora le statistiche complete nel nostro sito su tutti i giocatori e le squadre della Serie A

CLICCA QUI PER LE STATISTICHE COMPLETE

Udinese News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right

Milan News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right