Commenti post partita

Bocchetti su tutte le furie: “Basta, siamo stanchi. Siamo gli zimbelli di tutti?”

A margine della sconfitta contro la Juventus, il tecnico del Verona Salvatore Bocchetti è atteso nella sala stampa del Bentegodi

20.30 – A margine della sconfitta contro la Juventus, il tecnico del Verona Salvatore Bocchetti è atteso nella sala stampa del Bentegodi per la conferenza post-partita. Vi proponiamo di seguito, con una diretta scritta, tutte le sue dichiarazioni.

21.08 – Inizia la conferenza stampa.

Un commento sull’arbitro?
“È già la terza volta: a Monza ci mandano fuori un giocatore che doveva essere ammonito, stasera c’è un rigore non fischiato, scontro tra due gambe alte e la vanno a rivedere. Basta, siamo stanchi: siamo gli zimbelli di tutti?”.

Ha parlato con l’arbitro?
“Cosa gli devo dire?”.

La sua squadra le ha però dato risposte positive.
“Hanno dato l’anima, nonostante le difficoltà. Siamo vivi, ce la metteremo tutta fino alla fine. Non molliamo niente”.

Ci spiega le scelte di formazione?
“Avevamo bisogno di energie fresche a livello fisico e mentale. Sono contento dei ragazzi, che mi avevano dato segnali anche a Monza. Non è un segnale ai senatori, chi gioca deve dare l’anima, come hanno fatto stasera i ragazzi”.

Non siete affondati come la classifica suggerirebbe.
“È ancora lunga, tra tre giorni abbiamo uno scontro fondamentale. Ce la metteremo tutta, ringrazio i tifosi che ci hanno incitati fino alla fine”.

Con lo Spezia è da dentro o fuori?
“Sì, è fondamentale. Dobbiamo ricaricare le pile e fare una grandissima gara”.

Fonte: Tuttomercatoweb.

Verona News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right