Altre News

Tuttosport, l’Inter resta in vendita: dossier in mano a due banche statunitensi e Zhang pensa a rifinanziare il debito con Oaktree

Il debito con Oaktree scade nel maggio 2024, ma Zhang punta a rinviare la scadenza

Photo LiveMedia/Fabrizio Carabelli Milan, Italy, May 22, 2022, italian soccer Serie A match Inter – FC Internazionale vs UC Sampdoria Image shows: Steven Zhang President of FC Internazionale looks on during the Serie A 2021/22 football match between FC Internazionale and UC Sampdoria at Giuseppe Meazza Stadium, Milan, Italy on May 22, 2022 LiveMedia – World Copyright

Secondo Tuttosport l’Inter continua a essere in vendita nonostante le rassicurazioni di Steven Zhang su una sua cessione. Il dossier del club nerazzurro è nelle mani di due banche americane, Goldman Sachs e Raine Group, ma gli interessamenti da Medio Oriente e Stati Uniti non sono arrivati alla cifra di 1,2 miliardi chiesti da Suning per vendere. Nel mentre Zhang sta pensando a rifinanziare il prestito di Oaktree con scadenza nel maggio 2024, in modo da spostarla ma con il rischio che il tasso di interessi aumenti oltre il 12% attuale. Il presidente dell’Inter aspetta indicazioni dal governo cinese per studiare le prossime mosse.

Fonte: TUTTOmercatoWEB.com

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Thiago Motta su Arnautovic: “All’Inter si vedeva avesse qualità ma aveva campioni davanti, ora è un giocatore completo”

Inter News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right