I fantaconsigli | News

Politano e Mario Rui, lungo stop. Anche Rrahmani e Simeone saltano la Juventus

Napoli martoriato dagli infortuni

Photo LiveMedia/Agn Foto Milan, Italy, April 12, 2023, UEFA Champions League football match AC Milan vs SSC Napoli Image shows: Matteo Politano of Napoli LiveMedia – World Copyright

Scrive Sportmediaset, piove sul bagnato in casa Napoli dopo l’eliminazione dalla Champions League per mano del Milan. In vista della sfida di campionato contro la Juventus, Luciano Spalletti perde tre pedine fondamentali come Mario Rui, Politano e Rrahmani, tutti usciti anzitempo nella sfida del Maradona. Il terzino portoghese si è sottoposto ad accertamenti che hanno evidenziato una infrazione della testa del perone destro. Anche l’attaccante si è sottoposto agli esami del caso che hanno evidenziato una distorsione di primo grado della caviglia sinistra. Per il difensore kosovaro, invece, lieve distorsione della caviglia destra.

All’indomani dell’eliminazione dalla Champions, il Napoli è subito tornato al lavoro per preparare la sfida di Torino con la Juventus. Come comunicato dal club azzurro, coloro che sono scesi in campo ieri dall’inizio hanno svolto lavoro di scarico in campo e palestra. Gli altri uomini della rosa, dopo una prima fase di attivazione, hanno svolto lavoro su cambi di direzione con conclusione in porta e partita a campo ridotto. Simeone ha svolto lavoro individuale in campo e anche il Cholito sarà assente contro i bianconeri.

Politano e Mario Rui sono entrambi usciti al 34′ del primo tempo, mentre Rrahmani ha dovuto alzare bandiera bianca poco prima della mezzora della ripresa. Per i primi due si profila un lungo stop, mentre il terzo dovrebbe recuperare abbastanza velocemente per dare il suo prezioso contributo nel countdown scudetto.

LEGGI ANCHE, Torino, bilancio in rosso per il quinto anno di fila. Ma il fatturato è il secondo migliore dell’era Cairo

Napoli News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right