News

CdS svela un retroscena: “Maldini voleva l’esonero di Pioli, al suo posto sarebbe arrivato Pirlo”

Maldini aveva in mente una vera e propria rivoluzione

Fonte Foto: Skysports.com

Scrive il Corriere dello Sport, aveva in mente una rivoluzione tecnica, Paolo Maldini, prima di chiudere il suo rapporto con il Milan. E per rivoluzione non si intende solo un profondo rinnovamento della rosa, ma anche un cambio di guida in panchina: via Stefano Pioli, al suo posto Andrea Pirlo

Maldini, stando a quanto filtra da ambienti rossoneri, avrebbe voluto in panchina l’ex compagno con cui aveva un rapporto speciale. Non a caso qualche anno fa l’ex centrocampista disse: “Paolo? Il migliore con cui ho giocato, è un pezzo di me”. I due hanno sempre avuto un legame stretto e Maldini voleva farlo diventare, di nuovo, anche un rapporto professionale. Ma non ne ha avuto il tempo.

LEGGI ANCHE, Tuttosport svela: “La Juve temporeggia per Frattesi, la Roma tenta lo sgambetto. Servono 30mln”

Milan News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right