Calciomercato

TMW: Lazio, si raffredda la pista Ricci. Senza uno sforzo di Lotito, il regista resterà con Juric

Il Torino continua a chiedere almeno 25 milioni per lasciar partire il suo centrocampista. La Lazio non va oltre i 20

Photo LiveMedia/Luca Amedeo Bizzarri Reggio Emilia, Italy, April 03, 2023, italian soccer Serie A match US Sassuolo vs Torino FC Image shows: Samuele Ricci of Torino F.C. in action during the Serie A match between U.S. Sassuolo Calcio and Torino F.C. at Mapei Stadium-Città del Tricolore on April 3, 2023 in Reggio Emilia, Italy. LiveMedia – World Copyright

Non si sblocca la trattativa fra Lazio e Torino per Samuele Ricci. Secondo il giornalista Alfredo Pedullà, il centrocampista sarebbe sulla lista dei desideri di Sarri da marzo scorso ed è diventato la prima richiesta del tecnico biancoceleste dopo la partenza di Milinkovic Savic, ma l’operazione con i granata sembra essersi arenata. Il presidente del Torino, Urbano Cairo, non è disposto a scendere sotto la richiesta di 25 milioni per lasciar partire il regista ex Empoli, mentre Lotito sarebbe arrivato a offrirne circa 20, divisi fra 18 di parte fissa e 2 di bonus.

Uno stallo che, secondo TMW, rischia di ghiacciare definitivamente la trattativa fra i due club. Il Toro, dal canto suo, non vuole privarsi di Ricci a cuor leggero, ora che oltre al numero 28 può contare sulla classe di Ilic e sull’esperienza del neo-arrivato Tameze. Il dt dei piemontesi, Davide Vagnati, venerdì ha parlato chiaramente: “Il Torino non deve vendere per forza giocatori, valuteremo caso per caso con presidente e allenatore. Ma Ricci non vogliamo cederlo“. Insomma, o Lotito fa uno sforzo economico e arriva a pareggiare le richieste di Cairo, oppure il regista resterà alla corte di Juric.

Lazio News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right