Altre News

Kjaer al posto di Tomori, Frattesi dalla panchina: le probabili formazioni di Inter-Milan

Kjaer l’unico cambio nel Diavolo, Inzaghi non rinuncia a Mkhitaryan. Le possibili scelte dei due tecnici per il Derby

Sale l’attesa per il derby della Madonnina. Domani alle 18 scenderanno in campo a San Siro Inter e Milan, le uniche due squadre a punteggio pieno dopo le prime tre uscite stagionali. Inzaghi può sorridere: i giocatori impegnati con le loro Nazionali sono tornati senza acciacchi alla Pinetina e il neo-acquisto Frattesi ha addirittura segnato una doppietta decisiva per la vittoria dell’Italia contro l’Ucraina. L’ottima prestazione dell’ex Sassuolo, tuttavia, non basterà a far cambiare idea al tecnico nerazzurro, che va verso la conferma dell’undici che ha battuto la Fiorentina. Davanti a Sommer ci saranno Darmian, De Vrij e Bastoni; Mkhitaryan e Barella affiancheranno Calhanoglu a centrocampo, con Dimarco e Dumfries sugli esterni. Davanti promossa a pieni voti la ditta Lautaro-Thuram.

Scelte tutte definite anche per Pioli, che dovrà fare a meno di Tomori, squalificato, e Kalulu, infortunato. In difesa spazio a Kjaer e Thiaw, Theo e Calabria sulle corsie. In mediana c’è ancora una volta Krunic, accanto agli inamovibili Reijnders e Loftus-Cheek. Giroud ha recuperato dal fastidio patito in Nazionale e parte dal 1′. Pulisic e Leao non si discutono.

Inter-Milan, le probabili formazioni

INTER (3-5-2) la probabile formazione: Sommer; Darmian, De Vrji, Bastoni; Dumfries, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Lautaro Martinez, Thuram. All. Inzaghi.

MILAN (4-3-3) la probabile formazione: Maignan; Calabria, Kjaer, Thiaw, Theo Hernandez; Loftus Cheek, Krunic, Reijnders; Pulisic, Giroud, Leao. All. Pioli.

Inter News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right