News

Le pagelle di Genoa-Roma: Gudmundsson MVP, Frendrup onnipresente; giallorossi insufficienti

Fonte foto: gianlucadimarzio.com

Il Genoa ottiene una roboante vittoria per 4-1 ai danni della Roma. Grande partita dei liguri di Gilardino che hanno saputo imbrigliare gli uomini di Mourinho.

Le pagelle del Genoa

Martinez 6: attento nelle poche occasioni in cui è stato impegnato. Incolpevole sul pari di Cristante.

Bani 6: gara attenta e senza sbavature. Indossa la fascia di capitano dopo l’uscita di Badelj.

Dragusin 7: vince il duello con Lukaku rendendolo innocuo. Fa la sponda per il 3-1 di Thorsby.

Vasquez 6: lascia lo spazio in cui Cristante si fionda in occasione dell’1-1. Cresce col passare dei minuti e contibuisce ad alzare il muro davanti al proprio portiere.

Sabelli 6: viene toccato duro alla caviglia nel primo tempo, stringe i denti per poi rimanere negli spogliatoi all’intervallo (dal 46’ De Winter 6: contiene bene gli sforzi giallorossi nella ripresa).

Frendrup 7,5: grande gara per lui, sia in fase offensiva con i suoi inserimenti sempre pericolosi, sia in fase di interdizione. Fornisce l’assist per il poker di Messias.

Strootman 6,5: suo l’assist per l’1-0 di Gudmundsson. Morde in mezzo al campo, ma alla mezzora un infortunio muscolare lo costringe alla resa (dal 30’ Kutlu 6: fronteggia bene le aspettative e si guadagna la sufficienza).

Badelj SV: la sua partita dura appena una decina di minuti a causa di un problema muscolare (dal 11’ Thorsby 7: entra a freddo, ma si rivela fondamentale. Bravissimo a servire di prima Retegui per il secondo vantaggio ligure, poi firma il 3-1 che mette la vittoria in ghiaccio).

Matturro 6,5: buon esordio in Serie A per il campione del mondo U-20. (dal 76’ Messias 7: esordio con gol per l’ex Milan. Non poteva chiedere di meglio).

Gudmundsson 8: è il man of the match della serata. Segna il gol che sblocca la partita, innesca l’azione del raddoppio superando tre avversari. Spesso pericoloso anche nella ripresa, nella quale batte l’angolo da cui nasce il terzo gol rossoblu.

Retegui 7: firma il 2-1 con un bellissimo destro al volo dopo aver controllato il pallone col sinistro. Si sacrifica molto in fase difensiva.

Le pagelle della Roma

Rui Patricio 5,5: poteva fare ben poco sulle reti genoane.

Mancini 6: mostra grande agonismo lottando su ogni pallone. (dal 46’ Belotti 4: prova incolore del “Gallo”, subentrato nel tentativo di recuperare lo svantaggio).

Llorente 5,5: in ritardo la chiusura su Gudmundsson sul vantaggio ligure. Provvidenziale poco dopo su Retegui, poi alza bandiera bianca per un problema al flessore (dal 24’ Bove 5: il suo ingresso cambia l’assetto della Roma, ma l’apporto è insufficiente. Non lesina l’impegno).

N’Dicka 4,5: non è ancora in sintonia con i compagni di reparto e va in totale difficoltà.

Kristensen 4,5: poca spinta offensiva, non riesce ad arginare le offensive genoane.

Cristante 5,5: segna il momentaneo pareggio. Nella ripresa arretra la posizione per dare una mano alla difesa e va in difficoltà.

Paredes 4,5: male in fase difensiva, impalpabile in fase di costruzione. Si fa notare per un tiro dalla distanza che, però, non trova lo specchio della porta. (dal 78’ Azmoun SV: entra a risultato ormai compromesso).

Pellegrini 5: rientrava da un infortunio. Prova a dare ordine alla squadra, ma non è ancora in condizione. Nel primo tempo è graziato da Orsato che non ravvede un fallo da giallo su Sabelli (dal 78’ El Shaarawy SV: pochi minuti a risultato già in ghiaccio).

Spinazzola 5,5: mette in area il cross che vale l’1-1. Uno degli ultimi ad arrendersi (dal 78’ Aouar SV: entra dopo il terzo gol del Genoa, troppo tardi).

Dybala 5: prima in tandem con Lukaku, poi arretra sulla trequarti e le cose migliorano, almeno fin quando il Genoa non cala il tris. In avvio di ripresa pesca Lukaku per il 2-2 annullato per fuorigioco del belga.

Lukaku 5: Dragusin gli si incolla addosso. Trova il gol nell’unica occasione in cui il romeno lo perde, ma gli viene annullato per fuorigioco.

Genoa News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right

Roma News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right