Commenti post partita

Sarri: “Nel 1° tempo tante occasioni non trasformate in clamorose. La pressione del Milan è durata 10′”

Le parole dell’allenatore della Lazio a fine partita

Photo LiveMedia/Domenico Cippitelli Rome, Italy, April 22, 2023, italian soccer Serie A match SS Lazio vs Torino FC Image shows: Maurizio Sarri of S.S. LAZIO during the 31th day of the Serie A Championship between S.S. Lazio vs Torino F.C. on April 22, 2023 at the Stadio Olimpico in Rome, Italy. LiveMedia – World Copyright

Maurizio Sarri, allenatore della Lazio, ha parlato così alla fine del match contro il Milan: “Primo tempo notevole, tante occasioni in superiorità numerica che non abbiamo tramutato in occasione clamorosa. Abbiamo sofferto i primi minuti del secondo tempo. Prestazione anche di buon livello, pensare di non soffrire qui nemmeno un quarto d’ora è difficile. La strada precisa mi sembra giusta. Castellanos? Buon primo tempo, ha avuto difficoltà nel secondo, buona partita.

Primo tempo mi ha soddisfatto, centrocampo piuttosto aggressivo, tanti palloni recuperati tramutati in azioni positive. Nella difficoltà ci siamo schiacciati troppo indietro. La pressione del Milan è durata 10′, quindi facilmente prevedibile. Non è che poi avevamo una difficoltà disperata. In questa fase potremmo fare fatica con questa soluzione, siamo abituati ad un centrocampo più offensivo, vediamo se riusciamo a trovare la quadra, a Rovella ho dato continuità perché non aveva mai messo in campo, mi sembrava giusto dargli 2-3 partite, sta facendo piuttosto bene anche in fase difensiva.

Celtic? Noi quando giochiamo in campionato non possiamo pensare alla Champions, per noi è un lusso, restare in alto sarebbe vitale. Palcoscenico importantissimo. Immobile? Stamani era dubbioso sul fatto di giocare, sentiva qualcosa al flessore, ha parlato con il dottore, poi con me. Abbiamo deciso così, poi ha fatto 7-8 minuti di riscaldamento e mi ha detto sembrava meglio”.

LEGGI ANCHE, Pioli: “Adli? Deve continuare a crescere. Loftus-Cheek problema al pube addominale. E sul Dortmund…”

Lazio News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right