Interviste esclusive

Cecilia Capriotti: “E’ l’anno della Juve di Max”

Photo LiveMedia/Nderim Kaceli Turin, Italy, April 01, 2023, italian soccer Serie A match Juventus FC vs Hellas Verona Image shows: Massimiliano Allegri, Manager of Juventus during the Italian Serie A football match between Juventus Fc and Hellas Verona, on 01 April 2023 at Allianz Stadium, Turin, Italy. Photo Nderim Kaceli LiveMedia – World Copyright

E’ stato con tutta probabilità l’evento dell’estate 2023 a Forte dei Marmi. Il Mattone del Cuore 2023, evento benefico organizzato come da tradizione da Paolo Brosio e dal suo agente Attilio Lo Po’, ha radunato in una delle location top a livello internazionale numerosi big del calcio e dello showbiz. Presente come ogni anno anche Cecilia Capriotti, tifosa della Juventus. La ragazza marchigiana, presente anche al recente torneo vip charity del tennis al Tennis Club Italia in Versilia, ha partecipato nel corso della sua carriera a noti programmi televisivi. Tra questi L’Isola dei Famosi e Grande Fratello Vip. “La Juventus di Massimiliano Allegri ci regalerà soddisfazioni quest’anno“, tutta la convinzione di Cecilia Capriotti al Mattone del Cuore 2023 di Forte dei Marmi. La showgirl marchigiana ha parlato davvero a tutto campo del calcio italiano, come un vero grande esperto.

CECILIA CAPRIOTTI PUNTA SULLA JUVE: FIDUCIA IN ALLEGRI

Durante le Olimpiadi del Cuore 2023 (Mattone del Cuore 2023) un elogio è andato al Napoli campione d’Italia. “Napoli mette d’accordo tutti, sono stata contenta per lo scudetto”, ci ha fatto sapere di recente Cecilia Capriotti. “Il Napoli di Spalletti o di Garcia è una squadra che ci piace, sono stata contentissima per la stagione eccezionale che hanno avuto. O meglio ancora hanno avuto il loro momento di gloria. Ma adesso ridiamo spazio alla nostra Juventus che ci saprà conquistare. Sono ottimista, lo ribadisco, per la mia amata Juventus”.

CECILIA CAPRIOTTI SULLA NUOVA NAZIONALE AZZURRA

Cecilia Capriotti ha poi brevemente descritto il momento della Nazionale Azzurra. “La Nazionale? Vedo bene Luciano Spalletti e la nostra Nazionale. Roberto Mancini? Mi dispiace non vederlo più da allenatore degli Azzurri ma avrà avuto i suoi validi motivi. Se sarà capace di far emergere il calcio dell’Arabia Saudita? Roberto Mancini ci ha fatto vincere il campionato europeo. E’ un bravo allenatore e con le sue qualità è in grado di rilanciare ciò che vuole”.