Altre News

Forze dell’ordine a Coverciano: Zaniolo e Tonali indagati sul caso scommesse. Entrambi lasciano il ritiro

Da Coverciano arrivano aggiornamenti direttamente dai canali della Federcalcio. Ecco la nota ufficiale: “La Federazione comunica che

Photo LiveMedia/Nderim Kaceli Milan, Italy, January 08, 2023, italian soccer Serie A match AC Milan vs AS Roma Image shows: Nicolo Zaniolo of As Roma during the Italian Serie A, football match between Ac Milan and As Roma on Jannuary 08, 2023 at San Siro Stadium, Milan, Italy. Photo Nderim Kaceli LiveMedia – World Copyright

Da Coverciano arrivano aggiornamenti direttamente dai canali della Federcalcio. Ecco la nota ufficiale: “La Federazione comunica che, nel tardo pomeriggio di oggi, la Procura della Repubblica di Torino ha notificato atti di indagine ai calciatori Sandro Tonali e Nicolò Zaniolo, attualmente in raduno con la Nazionale presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano. A prescindere dalla natura degli atti, ritenendo che in tale situazione i due calciatori non siano nella necessaria condizione per affrontare gli impegni in programma nei prossimi giorni, la Federazione ha deciso di consentire il loro rientro presso i propri club, anche a tutela degli stessi”.

Poco dopo le 19 di questa sera, ricordiamo, rappresentanti delle forze dell’ordine si sono recate presso Coverciano, sede del ritiro della Nazionale, per sostenere un colloquio con Sandro Tonali e Niccolò Zaniolo in merito a chiarimenti sulla vicenda scommesse. Entrambi lasceranno il ritiro dell’Italia già da questa sera.

Fonte: Tuttomercatoweb.

Milan News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right