News

Corsi: “Baldanzi piace alla Fiorentina. Ha un valore paragonabile a Di Natale. Parisi? Non teme i fattori esterni”

Corsi, le parole del presidente dell’Empoli

Photo LiveMedia/Lisa Guglielmi Empoli, Italy, July 07, 2022, italian soccer Serie A match Presentation of the new Empoli FC head coach Paolo Zanetti Image shows: Fabrizio Corsi (president of Empoli FC) LiveMedia – World Copyright

Intervista al Corriere dello Sport-Stadio per il presidente dell’Empoli, Fabrizio Corsi, alla vigilia della sfida contro la Fiorentina, in programma per domani allo stadio Artemio Franchi di Firenze. Il patron azzurro ha parlato per prima cosa di Tommaso Baldanzi, che piace molto ai viola: “Non voglio pensare a quando e a chi venderlo, mi concentro solo sul fatto che possa essere un calciatore decisivo per noi: abbiamo captato un apprezzamento da parte della Fiorentina ma non ci siamo messi al tavolino. Vedo Baldanzi da quando aveva 10-11 anni e l’ho visto crescere. Da punto di vista mentale è come se avesse 30 anni, non 20. La carta d’identità non dice la verità sulla sua testa, sembra più maturo. In più è davvero forte tecnicamente, anche se sappiamo che puà ancora crescere e siamo consapevoli degli aspetti in cui può maturare. Ha un valore paragonabile a Di Natale, che vendemmo quando aveva 26 anni”.

Che rapporti ha con la Fiorentina?
“Sono buoni e sereni. Non è una trattativa conclusa o saltata che può modificare o rovinare dei rapporti. I dirigenti della Fiorentina ci hanno sempre accolti in maniera esemplare, anche al Viola Park”.

In estate c’è stata la cessione di Fabiano Parisi proprio ai viola, con il difensore che sta facendo molto bene a Firenze.
“È un giocatore scafato e non teme i fattori esterni. E questa è una dote che lo porterà a grandi livelli. Faccio i complimenti a Italiano che ha già inciso sul ragazzo e gli ha fatto fare un ulteriore salto di qualità”.

Fonte: TMW

Empoli News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right

Fiorentina News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right