News

Padre Sarri: “Ci fu un contatto con la Fiorentina dopo l’addio alla Juve nel 2021, poi firmò con la Lazio”

Il retroscena svelato dal papà di Sarri

Sarri Lazio
Photo LiveMedia/Domenico Cippitelli Florence, Italy, October 10, 2022, italian soccer Serie A match ACF Fiorentina vs SS Lazio Image shows: Maurizio Sarri of S.S. LAZIO during the 9th day of the Serie A Championship between S.S. Lazio vs ACF Fiorentina on October 10, 2022 at the Stadio Artemio Franchi in Florence, Italy. LiveMedia – World Copyright

Amerigo, 95 anni, papà di Maurizio Sarri è un grande tifoso della Fiorentina, ecco le sue parole al Corriere Fiorentino: “Ci fu un contatto con la Fiorentina a metà stagione, dopo l’addio alla Juventus del 2020, ma poi non l’hanno più cercato e lui ha firmato per la Lazio di Lotito”.

Il Corriere Fiorentino è andato a Viaggio ed ha raccolto diverse opinioni: “Sarri? Non ci ho mai parlato — spiega il titolare della gelateria vicina — lo vedo passare qualche volta, qui ci sta poco”, “Già allora era scaramantico. Se vinceva, comprava una stecca di sigarette, se no un pacchetto”, ed ancora “Maurizio era un ottimo stopper. Schemi e giocatori, non ce ne era uno che gli sfuggisse. Per chi tifo domani? Diamine, per la Fiorentina naturalmente, ma va bene anche un pareggio per far contento lui”.

LEGGI ANCHE, Dillinger News, Pellegrini nei guai: 5 denunce per stalking da parte di una escort

Fiorentina News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right