Altre News

Inzaghi: “Pavard importantissimo, peccato. Tornerà a darci una mano tra un mese e mezzo”

L’allenatore nerazzurro ha parlato, nella classica conferenza prepartita della sfida di Champions contro il Salisburgo, dell’infortunio del difensore francese.

È una squadra che, con la crescita degli ultimi due mesi, ha 15-16 titolari? E’ una delle domande poste in conferenza stampa a Simone Inzaghi, allenatore dell’Inter che alla vigilia della sfida contro il Red Bull Salisburgo – gara valida per la quarta giornata della fase a gironi di Champions League – ha risposto così: “Assolutamente sì. In tutte le partite devo fare delle scelte e domani sicuramente ci sarà qualche cambiamento, ma dev’essere una grandissima risorsa e non un problema per me. Abbiamo una rosa ricca a disposizione e devo cercare di utilizzarla al più possibile: i ragazzi mi stanno dando tante risposte”.

Poi ha aggiunto: “Domani ci sarà qualche cambiamento: perdiamo, come avevo detto dopo Bergamo, un giocatore importantissimo come Pavard, che si era inserito nel migliore dei modi sia a livello tecnico tattico che negli spogliatoi. Però in questo periodo abbiamo fatto bene nonostante la mancanza di Arnautovic e di Cuadrado: aspetteremo Pavard quando, tra un mese e mezzo, tornerà a darci una mano”.

Fonte: TMW

Leggi anche: https://goalist.it/2023/11/06/infortunio-pavard-lussazione-della-rotula-del-ginocchio-sinistro-tutore-per-3-4-settimane/

Inter News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right