News

Scommesse, Florenzi interrogato più di un’ora: “Ho scommesso ma non sul calcio”

Florenzi interrogato a Torino dai pm

Photo LiveMedia/Fabrizio Carabelli Milan, Italy, August 13, 2022, italian soccer Serie A match AC Milan vs Udinese Calcio Image shows: Alessando Florenzi of AC Milan looks on during the Serie A 2022/23 football match between AC Milan and Udinese Calcio at Giuseppe Meazza Stadium, Milan, Italy on August 13, 2022 LiveMedia – World Copyright

Scrive Sportmediaset, c’è dunque un altro giocatore coinvolto nell’inchiesta della Procura di Torino, coordinata dalla pm Manuela Pedrotta e dalla procuratrice Enrica Gabetta, sulle scommesse su piattaforme illecite. Ai nomi di Nicolò Fagioli, Sandro Tonali e Nicolò Zaniolo si è aggiunto quello del terzino del Milan Alessandro Florenzi, cui viene contestato lo stesso reato degli altri tre, ossia “esercizio abusivo di attività di gioco o di scommessa”. Florenzi è stato ascoltato quest’oggi in Procura di Torino per circa un’ora e dieci: arrivato alle ore 15.30, la pm Manuela Pedrotta lo ha ricevuto al settimo piano per fare chiarezza sulla sua posizione. L’ex Roma ha poi lasciato gli uffici da una uscita secondaria accompagnato dai legali. “Ho scommesso, ma non sul calcio”, l’ammissione di Florenzi davanti al pubblico ministero.

In caso di scommesse sul calcio può essere squalificato, così come successo a Tonali (10 mesi senza partite e altri 8 di prescrizioni alternative) e Fagioli (7 mesi senza partite e altri 5 di prescrizioni alternative), che hanno patteggiato. Da parte sua Zaniolo invece ha respinto ogni responsabilità su scommesse effettuate nel calcio. La procura della Figc era già a conoscenza del nome di Florenzi.

A livello penale Florenzi rischia al massimo una multa. Massimo riserbo da parte della Procura sulle indagini: il suo nome potrebbe essere stato fatto negli interrogatori sostenuti da uno degli altri tre calciatori oppure emerso dagli esami dei dispositivi sequestrati a Tonali e Zaniolo a Coverciano. Nessun commento finora né da parte dell’interessato, sceso in campo sabato scorso nella ripresa della trasferta di Lecce, né del Milan. In questa stagione finora Florenzi ha giocato 13 partite. Dopo di lui potrebbero uscire altri nomi di calciatori nell’inchiesta,come riferisce la Gazzetta dello Sport.

Milan News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right