News

Ferrara ricorda Maradona: “Le cose più incredibili le ha fatte in allenamento. Che serate con lui e Pino”

Ciro Ferrara ricorda Diego Armando Maradona, suo ex compagno al Napoli

Fonte foto: repubblica.it

Ciro Ferrara è sicuro: Diego Armando Maradona è stato il più forte calciatore di sempre. Il difensore partenopeo ha avuto la fortuna di giocare insieme all’argentino nel Napoli e di conoscerlo da vicino, un rapporto che gli ha consentito di maturare questa opinione. La conferma è arrivata in occasione di un’intervista rilasciata a Radio Serie A nel quale l’ex difensore della Juventus ha raccontato la sua esperienza con il Pibe de Oro. “È stato qualcosa di diverso. Anche i più piccoli conoscono Diego, è nell’immaginario di tantissimi tifosi. Ha abbracciato tutti, senza distinzione: questa è stata la sua grandezza. Le cose più incredibili gliele ho viste fare in allenamento. Un ricordo fuori dal campo? Per me vederlo felice era importante. Penso a qualche serata in casa mia, con Pino Daniele a cantare e a Diego ballare. Ho in mente questa immagine – ha raccontato Ferrara -. Quando ho saputo della sua morte non volevo crederci. Ho spento il telefono, mi sembrava irreale. Ho fatto una telefonata soltanto per avere conferma: ero senza parole. Avrei voluto dargli un ultimo saluto, ma per restrizioni dovute al Covid non sono riuscito. Ne ho approfittato l’anno scorso per andare da solo a Buenos Aires e rivisitare i posti più importanti della vita di Diego. Gli ho dato un ultimo saluto, è bello pensarlo finalmente sereno e felice. Penso che sia davvero cosi'”.

Fonte: Sportmediaset

LEGGI ANCHE, INFORTUNIO PER ZIELINSKI

Napoli News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right