Commenti post partita

Kayode: “In campo sono totalmente un’altra persona. Bisogna servire meglio gli attaccanti”

Kayode nel post partita dopo il rigore conquistato

Fonte Foto: Profilo Instagram Fiorentina

Michael Kayode ha così parlato ai microfoni di Sky Sport in Fiorentina-Genk: “Sono stato un mese fermo a causa della caviglia, poi sono rientrato con la squadra la settimana scorsa ed oggi ho avuto la possibilità di rientrare. Bisogna servire meglio gli attaccanti e poi sapranno loro. In campo sono totalmente un’altra persona, fuori sono un po’ più tranquillo”.

LEGGI ANCHE, Quarta e Nico ribaltano il Genk. Al Franchi la Fiorentina vince 2-1. Il primo posto si deciderà nella prossima gara

Fiorentina News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right