Calciomercato

Corriere dello Sport: “Dia, in estate la Fiorentina offrì 23mln. Oggi può partire per 15-16mln”

La Fiorentina sembra aver abbandonato Dia poiché giocherà anche la Coppa d’Africa

Fonte foto: profilo Instagram Dia

A Firenze arriva un vecchio pallino, ma ancora da avversario. Parliamo di Boulaye Dia della Salernitana, rientrato fra i convocati di Inzaghi per la partita contro i viola. Ad oggi, il senegalese è nuovamente al centro di voci importanti di mercato è sbucata una nuova clausola nel suo contratto con scadenza 19 gennaio: 22 milioni per liberarsi verso l’Europa, altrimenti 23. Dia è stato anche nei piani della Fiorentina nella scorsa estate, quando Commisso offrì 22 milioni totali (comprensivi di contropartita tecnica), ma non i famosi 25 della clausola.

La sensazione è che la Salernitana debba cedere per ripianare almeno in parte il -29,6 milioni alla voce bilancio, ma soprattutto da dopo il 19 gennaio il valore di Dia potrebbe abbassarsi notevolmente e il club potrebbe accettare anche offerte da 15-16 milioni. La Fiorentina, ad oggi, ha i due attaccanti acquistati in estate in rosa e sembra aver abbandonato del tutto la pista, visto che oltretutto il calciatore giocherà anche in Coppa D’Africa lasciando i compagni in inverno. Lo scrive il Corriere dello Sport.

LEGGI ANCHE, BARONE PARLA DEL FUTURO DI ITALIANO

Fiorentina News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right