#393

Matteo

Ruggeri

Atalanta
Difensore

PARTITE

GOAL

TIRI IN PORTA

GOAL DA TITOLARE

GOAL DA SUBENTRATO


Italia

Nazionalità

20

Anni

1,87 m

Altezza

sinistro

Piede preferito

Difensore

Ruolo

0

Maglia

CONTRATTUALIZZATO

Settembre ‘20

Fino al Giugno ‘26

STIPENDIO

713.4K

Euro all'anno

0

Media voto

0

Media fantavoto

QUOTAZIONE

0/0

Iniziale/Attuale

Presenza

Status 1ªgiornata

Bonus Malus

0

Somma bonus malus 1ª giornata

Difesa

CONTRASTI

0

Contrasti vinti

0

Contrasti persi

0

DUELLI

0

Duelli vinti

0

Duelli persi

0

DUELLI AEREI

0

Duelli aerei vinti

0

Duelli aerei persi

0

Distribuzione

DIREZIONE PASSAGGIO %

0 %

Avanti

0 %

Sinistra

0 %

Destra

0 %

Indietro

0

Passaggi totali


0

Passaggi riusciti


0

Passaggi ogni 90'

Passaggi

Passaggi lunghi

PRECISIONE DI PASSAGGIO PER AREA %

0 %

Zona avversaria

0 %

Zona propria

0

Assist

0

Passaggi chiave

Disciplina

0

Cartellini gialli

cartellini giallo e rosso

0

Cartellini rossi

0

Falli subiti

0

Falli fatti

Attacco

Tiri totali

0

Tiri in porta

0

Goal segnati

0

0%

Tasso di conversione

0

Minuti per obiettivo

0

Goal in area

0

Goal fuori area

Goal piede sinistro

0

goal icon

Goal piede destro

0

goal icon

Goal di testa

0

goal icon

Altri

0

goal icon

LISTA INFORTUNI

Data di inizio

Descrizione

Durata

Data di ritorno

Partite non giocate

08/apr/2022 Problema fisico 14 giorni 22/apr/2022 3
21/gen/2022 Problema muscolare 41 giorni 03/mar/2022 5
12/set/2021 Infortunio muscolare 125 giorni 15/gen/2022 19
13/dic/2020 Problema fisico 19 giorni 01/gen/2021 4

Scheda tecnica

tecnica

Forza

6

Resistenza

8

Velocità

8

Scatto

8

Rapidità

7

Agilità

7

Coordinazione

6

Elevazione

5

Arresto

6

Sensibilità

6

Passaggio breve

7

Lancio

6

Cross

7

Tiro

5

Dribbling

5

Progressione con la palla

8

Stop / Ricezione

7

Gioco di testa

6

Controllo orientato

6

Smarcamento

6

Difesa e copertura palla

7

anima

Visione di gioco

4

Rifinitura

4

Senso del goal

4

Creatività

4

Transizioni positive

7

Posizionamento in relazione alla palla

7

Marcatura

7

Contrasto (1:1 difensivo)

7

Anticipo

8

Intercettamento

6

Difesa della porta

7

Transizioni negative

6

Leadership

4

Agonismo

7

Fair Play / Disciplina

7

Spirito di squadra

7

Spirito di sacrificio

7

Continuità

6

Intraprendenza

8

Autocontrollo

6

Temperamento

7

Redazione Goalist

NOME: Matteo Ruggeri DATA DI NASCITA: 11/07/2002 RUOLO: Terzino sinistro SQUADRA: Atalanta CARATTERISTICHE FISICHE: Altezza non molto elevata (179 cm) e presenta un peso che gli consente di avere una struttura fisica proporzionata. Le spalle ed il torace non sono ampi e gli arti inferiori e superiori si presentano normotrofici. L’atleta si mostra, nel complesso, longilineo. La mobilità generale è molto fluida e si mette in evidenza anche una certa facilità di corsa. L’elevazione non è il suo punto forte, infatti qualche volta soffre sui palloni alti, riuscendo a metterci una pezza puntando sull’aggressività per indurre l’avversario a commettere un errore. È abbastanza agile ed un suo punto di forza è la rapidità che, abbinata alla potenza e alla velocità, gli consente di poter essere lanciato in campo aperto. Infatti, la sua resistenza è di alto livello e può riuscire a terminare la partita senza affannarsi. Come già sottinteso in precedenza, la sua velocità è ottima ed è dotato pure di una buona potenza nelle gambe, infatti difende bene la palla anche sulla pressione avversaria. La sua coordinazione generale è discreta e non dimostra particolari problemi. CARATTERISTICHE TECNICO-TATTICHE: Ruggeri è un calciatore che può giocare sia come terzino di una difesa a 4 e sia esterno basso di un centrocampo a 5. È dotato di una sufficiente tecnica di base ed è un sinistro naturale. In fase di conduzione palla si presenta molto fluido, mentre fa fatica ancora quando la deve trasmettere. Buona fluidità anche per quanto riguarda la ricezione del pallone, fatta spesso anche con il piede debole. Bravissimo in conduzione e progressione del pallone, riesce a capire anche quando e dove scaricare il pallone. Deve migliorare nel puntare di più l’avversario, ma è giovane e sicuramente crescerà in personalità. Sebbene non sia fortissimo dal punto di vista dell’elevazione, si fa comunque valere sui colpi di testa essendo molto scaltro. Si propone molto spesso in fase d’attacco, con sovrapposizioni esterne ed ha una discreta qualità anche nei cross. I suoi traversoni sono perlopiù morbidi e precisi. In fase di non possesso si distingue per una buona aggressività sul diretto avversario, puntando più sulla marcatura e sui duelli 1vs1 (in questo, è scuola Atalanta). Deve migliorare ad imparare a restare di più in copertura e a temporeggiare per attendere l’arrivo dei compagni di squadra pronti a raddoppiare. Gioca di più sull’anticipo, riuscendo a vincere parecchi scontri fisici in maniera regolare.

!-->
!-->