Goalist bet assist

Scommesse, Verona-Genoa: gara da UNDER 3.5

Gli scaligeri hanno il quarto attacco del campionato ma con Blessin il Grifone ha chiuso la porta

verona
Foto LiveMedia/Alessio Marini Verona, Italia, 13 febbraio 2022, SERIE A Hellas Verona FC vs Udinese Calcio Nella foto: Gianluca Caprari (Hellas – Verona) esulta dopo il gol del 3-0 LiveMedia – World Copyright

Il penultimo match della 31esima giornata di Serie A va in scena al Bentegodi dove Verona e Genoa si affrontano in un match molto interessante nonostante il divario in classifica. Gli scaligeri hanno attualmente 20 punti in più del Grifone e giocano con la mente sgombra, mentre gli ospiti sono a caccia di punti per conquistare la salvezza. Da quando Igor Tudor si è seduto sulla panchina, il Verona viaggia spedito con numeri strepitosi – 55 gol fatti, solo uno in meno della capolista Milan -, ma è reduce da una sola vittoria nelle ultime 5, contro il Venezia per 3-1, e negli scontri diretti contro il Genoa ha uno score di un solo successo negli ultimi dieci precedenti, mentre i rossoblu, con l’arrivo di Alexander Blessin, sono ancora imbattuti con 7 pareggi ed una vittoria, la prima, arrivata nell’ultimo turno contro il Torino, e soprattutto hanno subito solamente due reti in 8 partite.

Ecco dunque che la quota SNAI dell’UNDER 1.5 potrebbe essere interessante, dato a 3.20, mentre lo 0-0 come risultato esatto paga 8.75 – con Blessin sono ben 5 gli 0-0 del Genoa; da non sottovalutare anche la scommessa sul risultato PARZIALE/FINALE, con la X del primo tempo e l’1 finale dato a 4.75 – stessa quota della chance X-X. Per andare più sul sicuro, la chance UNDER 3.5 è data a 1.27.

Photo LiveMedia/Francesco Scaccianoce Verona, Italy, February 27, 2022, italian soccer Serie A match Hellas Verona FC vs Venezia FC Image shows: Giovanni Simeone (Hellas Verona FC) celebrates after scoring his side’s first goal of the match LiveMedia – World Copyright

POSSIBILI MARCATORI (QUOTE SNAI)

SIMEONE – Il maggiore indiziato a sbloccare il match è l’ex di turno Giovanni Simeone – che segnò anche il primo gol all’andata, finita 3-3 – dato a 4.50 – quota che scende a 2.25 per una rete in qualsiasi momento -; c’è fiducia anche su Gianluca Caprari – secondo marcatore dell’Hellas dietro all’argentino – quotato 5.50 come primo marcatore e 2.75 nel corso del match.

DESTRO – Nel Genoa gli occhi sono puntati su Mattia Destro, tornato titolare contro il Torino dopo tre gare: se segnasse il suo decimo gol stagionale SNAI pagherebbe 3 volte la posta – quota raddoppiata se fosse la prima rete della gara -; con i granata ha deciso Manolo Portanova e se l’ex Juventus dovesse ripetersi la quota è di 13.

CLICCA QUI PER I CONSIGLI SUL FANTACALCIO

CLICCA QUI PER I PRECEDENTI E LE STATISTICHE

Verona News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right
arrow-left
arrow-right