Approfondimenti

Sassuolo, 6 vittorie nelle ultime 8. Laurienté e Berardi numeri da big, il 10 da gennaio ha preso parte a 9 gol

Inizio di stagione complicato ma ora il Sassuolo è un osso duro. Laurienté e Berardi le armi più pericolose

Photo LiveMedia/Fabrizio Corradetti Rome, Italy, March 12, 2023, italian soccer Serie A match AS Roma vs US Sassuolo Image shows: Armand Lauriente’ (US Sassuolo) Domenico Berardi (US Sassuolo) celebrates after scoring the goal 0-1 during the Italian Football Championship League A 2022/2023 match between AS Roma vs US Sassuolo at the Olimpic Stadium in Rome on 12 March 2023. LiveMedia – World Copyright

Il Sassuolo di Dionisi dopo un difficile inizio di campionato ha invertito la rotta, 6 vittorie per i neroverdi nelle ultime 8, non vinceva 4 partite di fila dal 2021 quando in panchina c’era De Zerbi, mister che dopo l’avventura in Ucraina sta facendo molto bene al Brighton in Premier League. Da sottolineare in queste ultime 6 sfide, la prestigiosa vittoria all’Olimpico contro la Roma di Mourinho (4-3).

Sassuolo: Laurienté e Berardi, che numeri! In Europa nessuno ha preso parte a più gol del francese nel mese di marzo

Laurienté è sicuramente la “scommessa” vinta dai vertici societari, il francese è il giocatore che in Europa ha preso parte a più gol (6) nel mese di marzo. Finora in stagione, ricco il bottino del giocatore del Sassuolo, 7 gol e 6 assist in Serie A alla sua prima stagione. Saranno felici del suo rendimento i fantallenatori che hanno puntato su di lui visto che ha una media fantavoto pari a 7.82. Berardi invece, dal suo ritorno dopo gli infortuni che l’hanno colpito, da gennaio ha preso parte a 9 gol degli emiliani (4 gol e 5 assist), meglio di lui ha fatto soltanto Osimhen lanciato verso la vittoria dello scudetto con il Napoli e verso la cima della classifica cannonieri. “Mimmo” Berardi fino a questo punto del campionato ha segnato in totale 6 reti, ancora lontano il numero della scorsa stagione (15). Questa sosta Nazionali ha pertanto interrotto un periodo d’oro per la squadra allenata da mister Dionisi, al rientro riuscirà a mantenere lo stesso smalto? Chissà… Non ci resta che dare la parola al campo.

LEGGI ANCHE, Cassano duro sull’Italia: “Siamo scarsi, Barella si crede Iniesta. Di Jorginho non parlo. Europeo? Mese magico”

Sassuolo News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right

Armand Laurienté News

vai alle news arrow-right

Domenico Berardi News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right