Calciomercato

Juve, senti Arthur: “E’ il mio momento migliore. Sogno di essere allenato da Xavi”

Il centrocampista brasiliano intervistato da Sport: “Mi sento bene fisicamente e sono maturato mentalmente. La Premier mi ha fatto bene”

Photo LiveMedia/Ettore Griffoni Verona, Italy, October 30, 2021, italian soccer Serie A match Hellas Verona FC vs Juventus FC Image shows: Melo Arthur (Juventus) portrait LiveMedia – World Copyright

L’ultima stagione in Premier con la maglia del Liverpool è stata più che un flop. Un disastro, considerando gli zero minuti disputati in campionato e l’infortunio muscolare che lo ha tenuto ai box per quattro mesi. Ma Arthur Melo guarda al presente e al futuro. Il centrocampista brasiliano è tornato alla Juventus, a cui è legato da un contratto fino al 2025, ma difficilmente farà parte della rosa di Allegri nella prossima stagione. In un’intervista rilasciata a Sport, il classe 1996 si rilancia: “Sono nel mio momento migliore. Sto già molto bene fisicamente e mentalmente per questa nuova stagione, che è molto importante per me e non vedo l’ora che inizi”.

Ottimismo e forza d’animo non mancano ad Arthur, che ringrazia comunque il Liverpool e Klopp: “Sia l’allenatore che i miei compagni mi hanno aiutato molto in un momento difficile ed è quello che porto con me. E in Premier League la prima parola che mi viene in mente è intensità, incredibile, sono fortunato ad essere stato lì. È quello che mi ha segnato di più quando sono arrivato”. Il futuro resta un’incognita, ma il sogno del regista è chiaro: “Barcellona? Xavi mi piace come allenatore, ha fatto un lavoro incredibile. Ha recuperato l’immagine del Barcellona, ​​sa cosa piace ai catalani. Il bel gioco, il possesso palla, l’aggressività. Lo ammiravo come giocatore e lo ammiro come allenatore. Non ho avuto l’opportunità di giocare con lui, ma come allenatore mi piacerebbe molto“.

Juventus News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right