News

Gazzetta: la FIFA ha dato 187mln ai club per il Mondiale in Qatar, la Juve l’italiana che incassa di più (2,7mln)

Rabiot e Lautaro tra i giocatori che hanno fruttato di più

Photo LiveMedia/Francesco Scaccianoce Bergamo, Italy, May 07, 2023, italian soccer Serie A match Atalanta BC vs Juventus FC Image shows: Juventus FC players celebrate LiveMedia – World Copyright

Scrive Gazzetta, dopo la Coppa del Mondo in Qatar 440 club di 51 associazioni affiliate hanno ottenuto dalla Fifa 187 milioni di euro per aver “prestato” i loro giocatori alle nazionali. La stessa cifra era stata erogata anche dopo Russia 2018, ma aumenterà in vista dei Mondiali del 2026 e del 2030. È questa la modalità attraverso la quale il presidente Infantino e i suoi uomini hanno riconosciuto il contributo chiave dato dalle società: ovvero distribuendo loro una parte dei ricavi della manifestazione. Anche i club italiani ne hanno beneficiato. 

I dati delle tabelle qui sopra, con le cifre espresse in milioni di dollari, documentano che 27 club italiani hanno ricevuto un “rimborso” dalla Fifa: la Juventus è quella che ha incassato di più con 2,7 milioni di euro, al secondo posto l’Inter con 2 milioni, poi il Milan con 1,4, la Fiorentina con 1,3, l’Atalanta con 1,2 e via via tutte le altre. Alcune curiosità: il Benevento ha ricevuto 200.000 euro, il Mantova si è visto bonificare 86.000 euro, il Venezia 74.600 e la Cremonese 59.000. In tutto la Figc ha ricevuto 16,7 milioni di euro ovvero 11,7% dei proventi destinati alla Uefa.

Sfogliando il report della Fifa, vengono fuori altri numeri interessanti e utili per capire il ruolo chiave recitato dai club europei. In particolare dalle prime cinque Leghe del Vecchio Continente che hanno moltissimi dei migliori giocatori del pianeta. Almeno prima del boom della Saudi Pro League… Alla Uefa sono andati 142,5 milioni di euro (divisi tra 275 formazioni), all’Afc asiatica 21,3 milioni (spartiti tra 67 squadre), alla Concacaf 13,8 milioni (frazionati tra 53 club), alla Conmebol 5,2 milioni (divisi tra 26 società), alla Caf africana 4,1 milioni (spartiti tra 18 formazioni) e alla Ofc dell’Oceania 86.000 euro (tutti a un’unica società, il Wellington Phoenix). All’interno della Uefa, la Federazione inglese ha avuto 33,8 milioni (46 club beneficiari), quella spagnola 21,7 (33 club), quella tedesca 18,8 (27 club), quella italiana 16,7 (27 club) e quella francese 14,8 (27 club). Andiamo avanti: le prime cinque squadre che hanno ricevuto più soldi dalla Fifa sono tutte europee. Si tratta del Manchester City (4,1 milioni), del Barcellona (4), del Bayern Monaco (3,9), del Real Madrid (3,4) e del Psg (3,4). Una curiosità: l’Ajax (3,1 milioni) ha incassato più della Juventus; idem l’Atletico Madrid (2,9), il Chelsea (2,9), lo United (3).

Photo LiveMedia/Phs Agency/PHS , Italy, August 31, 2022, italian soccer Serie A match Juventus FC vs Spezia Calcio – Serie A 2022/23 – 31/08/2022 Image shows: Adrien Rabiot of Juventus FC gestures during the Serie A 2022/23 match between Juventus FC and Spezia Calcio at Allianz Stadium on August 31, 2022 in Turin, Italy LiveMedia – World Copyright

Facile capire, dunque, che i calciatori che hanno fruttato di più siano stati gli argentini e i francesi che hanno giocato la Coppa del Mondo in Qatar dall’inizio alla fine: Rabiot ha portato alla Juventus 353.752 euro, idem Theo Hernandez al Milan, Lautaro all’Inter, Benzema al Real, Coman del Bayern, Mbappé al Psg, Lloris al Tottenham ecc. Altri invece hanno diviso la cifra tra due squadre: Di Maria tra Psg (235.835) e Juventus (117.917), Messi tra Psg (235.835) e Barcellona (117.917), Giroud tra Milan (235.835) e Chelsea (117.917), tanto per fare qualche esempio, ma c’è anche chi ha fatto felici tre società come Enzo Fernandez (117.917 al Benfica, 147.396 al River Plate e 88.437 al Defensa y Justicia), Romero (29.479 al Genoa, 88.437 all’Atalanta e 235.835 al Tottenham), Molina (206.356 all’Udinese, 117.917 all’Atletico Madrid e 29.479 al Boca), Veretout (29.479 alla Fiorentina, 206.356 alla Roma e 117.917 al Marsiglia). Una curiosità: nonostante siano stati sostituiti complice un infortunio a pochi giorni dall’inizio del Mondiale, la Fifa ha pagato un’indennità anche per Correa (206.356 euro all’Inter, 147.397 alla Lazio) e per Nico Gonzalez (235.835 alla Fiorentina, 117.917 allo Stoccarda).

LEGGI ANCHE, Nazione: “Fiorentina pronta ad offrire 18mln+4 di bonus per Dia alla Salernitana”

Juventus News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right