Calciomercato

Gazzetta: Juventus-Kessie, Giuntoli spera di chiudere entro il week-end

Bianconeri e catalani ragionano su un prestito con diritto di riscatto che si trasforma in “obbligo” al raggiungimento di determinate condizioni, di cui ancora si discute, per un prezzo complessivo di 10-15 milioni più bonus

Fonte Foto: Profilo Instagram Kessie

Scrive TMW, la Juventus stringe per Franck Kessie del Barcellona. L’ex Milan è in uscita dalla Spagna, non sarà titolare la prossima stagione e nonostante non sia del tutto sicuro di lasciare i blaugrana apre all’addio. E i bianconeri provano a sfruttare l’occasione. In tournée negli Stati Uniti, Cristiano Giuntoli sta facendo di tutto per strappare il sì dell’ivoriano entro il week-end, quando il ds tornerà in Italia. Giovedì la Juventus e il Barcellona si troveranno a Los Angeles e Giuntoli cercherà l’ultimo assalto.

Come scrive la Gazzetta dello Sport, in casa Juventus cresce l’ottimismo per il buon esito della trattativa. Bianconeri e catalani ragionano su un prestito con diritto di riscatto che si trasforma in “obbligo” al raggiungimento di determinate condizioni, di cui ancora si discute, per un prezzo complessivo di 10-15 milioni più bonus. Un affare. Per il Barça, che ha acquistato Kessié da svincolato, sarebbe tutta plusvalenza e un addio taglierebbe i costi, visti i sei milioni di stipendio dell’ivoriano.

LEGGI ANCHE, Milan, le parole di Leao: “Ho realizzato il sogno scudetto, ora manca la Champions”

Juventus News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right